Orbea Orca e Orca Aero per Lotto Dstny, l’alba di una nuova storia

11.01.2024
4 min
Salva

Ci sono storie destinate ad avere un seguito e percorsi pensati per incontrarsi grazie ai valori condivisi. Lotto Dstny e Orbea hanno siglato un accordo di collaborazione, fondato sull’ambizione per entrambi i soggetti di raggiungere nuovi traguardi sia nello sport sia a livello commerciale. 

Nei suoi 38 anni di storia, la squadra belga è diventata un punto di riferimento e Lotto detiene la sponsorizzazione più longeva del mondo del ciclismo. Orbea, con i suoi 183 anni di esperienza e le gare nel sangue, persegue costantemente l’eccellenza attraverso il miglioramento. Scopriamo insieme i modelli Orca e Orca Aero dati in dotazione al team belga, che da oggi sono disponibili all’acquisto nella rete di distribuzione del brand spagnolo e sul suo sito Orbea. 

Salite e volate

L’alba di una nuova collaborazione. Orbea e Lotto Dstny hanno presentato ufficialmente la dotazione tecnica per la stagione 2024. La proposta è costituita dai modelli da strada tecnologicamente più avanzati del marchio: l’Orca, caratterizzato dalla massima leggerezza e la Orca Aero come opzione aerodinamica.

Gli scalatori daranno sfogo alle proprie potenzialità sul modello Orca, che si distingue per l’estrema leggerezza. Con solo 6,7 chili, sarà tra le biciclette più leggere del gruppo e la sua efficienza la renderà protagonista sui grandi passi di montagna. Per i velocisti invece, la Orca Aero sarà la scelta più congeniale. Questo modello combina in un equilibrio ideale il massimo guadagno aerodinamico, il miglior rapporto peso/rigidità e una manovrabilità da manuale. 

Ricerca dell’eccellenza

Il marchio e la squadra condividono un profondo legame con il ciclismo, basato sull’impegno sociale nei rispettivi territori. La loro unione mira all’eccellenza attraverso il miglioramento continuo.

«Come per Lotto Dstny – afferma Ander Olariaga, direttore della comunicazione di Orbea – siamo un marchio con una forte presenza a livello globale. Grazie a questa collaborazione, aspiriamo ad ampliare il nostro impatto e a rafforzare il riconoscimento a livello mondiale». 

Lotto Dstny trova in Orbea un alleato ideale per continuare a migliorare le prestazioni della sua intera struttura. «L’adattamento alle nuove biciclette – ha dichiarato Stéphane Heulot, CEO di Lotto Dstny – è stato veloce e la volontà di continuare a lavorare sul loro sviluppo è sempre presente. Sono certo che insieme potremo raggiungere grandi traguardi».

Lotto Dstny e Orbea sono pronti a unire le forze per dare inizio a una nuova tappa che vuole ispirare le persone che amano il ciclismo a sognare in grande come alla vigilia di una grande corsa. 

L’obiettivo è vincere

Il marchio e la squadra hanno lavorato sull’adattamento di ciascun ciclista alle biciclette, per ottenere il massimo rendimento in ogni corsa. I due modelli sono caratterizzati dai colori rosso e blu tipici di Lotto Dstny e da una finitura nera e lucida in carbonio. Una delle grandi novità della collaborazione tra Orbea e Lotto Dstny è la possibilità di acquistare l’edizione replica di entrambe le biciclette.

Sarà infatti, possibile utilizzare gli stessi modelli in dotazione al team belga. In particolare, Orbea ha già reso disponibili per la vendita nella sua rete di distribuzione e sul suo sito i modelli Orca M10i LTD Replica e Orca Aero M10i LTD Replica, nonché il solo telaio di entrambe le biciclette. L’allestimento per entrambe le opzioni vede il telaio personalizzato nei colori ufficiali della squadra, insieme al manubrio Vision 5D integrato, alla trasmissione e ai freni Dura Ace con una combinazione di guarnitura FSA Powerbox K-Force Team Edition e ruote Oquo (con cerchio tubeless) di profilo diverso a seconda che si tratti della Orca o della Orca Aero. Sarà Vittoria a fornire gli pneumatici.

Il kit telaio della Orca M10i LTD Replica viene venduto a 4.249 euro, mentre la bici completa ne costerà 11.499. Per quanto riguarda la Orca Aero M10i LTD Replica, il kit telaio ha un prezzo di 3.749 euro, mentre 10.999 euro è il costo della versione completa. 

Orbea

Orca Aero: nuovi colori, super personalizzazione 

16.09.2023
3 min
Salva

L’ultima generazione della Orca Aero ha sicuramente segnato un punto di svolta per l’intera gamma road di Orbea. Quest’ultima è stata di recente integrata dalla nuova Orca, che ha completato l’offerta strada del brand basco.

Per il 2024 Orbea ha deciso di prevedere un “restyling grafico” del modello Orca Aero con una serie di proposte colore davvero uniche e che permetteranno a ciascun acquirente la massima personalizzazione della propria bici. 

Obea rinnova lo stile della sua bici di punta: l’Orca Aero
Obea rinnova lo stile della sua bici di punta: l’Orca Aero

Infinite combinazioni di colori

Tanzanite – Lilac (opaco), Lilac (lucido) e Olive Green (lucido) – Carbon Raw (Opaco) sono le due nuove aggiunte ai colori già a catalogo della Orca Aero. Una combinazione di colori moderni ed eleganti, disponibile per i sette modelli in gamma. Ma per chi vuole andare oltre, c’è un’altra novità. Grazie alla piattaforma di personalizzazione MyO sono stati previsti due motivi che moltiplicano le opzioni fino ad oggi disponibili. 

E’ inoltre possibile selezionare il colore del telaio in due sezioni per ottenere un doppio colore o un colore solo, e persino scegliere il colore del reggisella tra ben 28 opzioni. Si ha così la possibilità di poter usufruire di migliaia di combinazioni colore per soddisfare tutti i gusti

Attraverso la piattaforma MyO, oltre ai colori, si possono scegliere diverse opzioni di componenti come ruote, selle e pneumatici, e selezionare l’ergonomia dell’attacco e del manubrio che meglio si adatta alle diverse esigenze del cliente. 

Una serie di colorazioni nuove ed accattivanti, e sarà possibile anche scegliere tra diverse combinazioni di accessori
Una serie di colorazioni nuove ed accattivanti, e sarà possibile anche scegliere tra diverse combinazioni di accessori

Ecco le ruote Oquo

Attraverso la piattaforma MyO, oltre ai colori, è possibile anche scegliere diverse opzioni di componenti come ruote, selle e pneumatici. Si può inoltre selezionare l’ergonomia dell’attacco e del manubrio che meglio si adatta alla propria bicicletta.

Restando in tema ruote, va segnalato che l’intera gamma Orca Aero sarà aggiornata con le ruote Oquo Road Performance: RP57 e RP45.

La ruota RP57 è la migliore opzione per le alte velocità su biciclette aerodinamiche. Il profilo da 57 mm e il design intelligente ottimizzano le prestazioni aerodinamiche. 

La RP45 è il perfetto equilibrio tra aerodinamica e peso. Il profilo da 45 mm offre un’ottima combinazione di efficienza ad alta velocità e di peso

Per chi desidera acquistare una Orca Aero sarà quindi possibile personalizzare la propria bicicletta con la configurazione delle ruote, i profili e persino i colori per abbinarli perfettamente al telaio.

Orbea

Orbea ti fa pedalare come un vero pro’!

09.04.2022
3 min
Salva

Nei giorni scorsi Orbea ha lanciato una bellissima iniziativa che siamo sicuri farà felici i tanti appassionati del marchio spagnolo. 

Il sogno di ogni appassionato è quello di poter pedalare sulla stessa bicicletta di un professionista, magari con la stessa livrea del proprio campione preferito. Ora tutto questo è possibile grazie a Orbea. Il brand spagnolo nelle scorse settimane aveva già annunciato la possibilità di poter acquistare la mountain bike ufficiale dell’Orbea Factory Team con gli stessi colori ufficiali della squadra. Tale opportunità oggi è stata estesa anche agli stradisti offrendo loro la possibilità di poter acquistare il modello strada utilizzato rispettivamente dai due team professionisti della Ceratizit – WNT Pro Cycling e della Euskaltel – Euskadi

I telai personalizzabili sono quelli del modello Orca, qui con i colori della Euskaltel-Euskadi
I telai personalizzabili sono quelli del modello Orca, qui con i colori della Euskaltel-Euskadi

Il meglio di casa Orbea

Da oggi è possibile per tutti gli appassionati pedalare con il top di gamma strada di Orbea con la stessa livrea delle biciclette utilizzate Ceratizit-WNT Pro Cycling e Euskaltel-Euskadi. Stiamo parlando dei modelli Orca e Orca Aero.

Il design della bici della Ceratizit – WNT Pro Cycling è costituito da una finitura in carbonio a vista a cui si aggiunge una vernice blu e dettagli rossi e blu sul telaio. La presenza del carbonio a vista permette un risparmio di peso. Il risultato finale è un design spettacolare e unico in gruppo. 

Ricordiamo che nella Ceratizit-WNT Pro Cycling gareggiano le nostre Camilla Alessio, Maria Giulia Confalonieri, Martina Fidanza e Lara Vieceli.

La bici della Euskaltel-Euskadi presenta invece un design di carbonio a vista con finitura opaca, che si mischia con vari dettagli nel caratteristico color arancione della squadra. Un’altra finitura che ricerca la massima leggerezza ed esclusività e che ora è disponibile insieme alle altre opzioni di colori di base che offre Orbea.

E’ possibile personalizzare anche il modello Orca Aero, in questa versione nella colorazione del team Ceratizit
E’ possibile personalizzare anche il modello Orca Aero, in questa versione nella colorazione del team Ceratizit

Insieme al team

Le novità di Orbea non si limitano però alla sola possibilità di poter acquista una Orca Aero o una Orca nella colorazione di uno team sponsorizzati. Il brand spagnolo ha infatti deciso di dare a due appassionati la possibilità di poter vivere in prima persona un’esperienza davvero unica in occasione dell’edizione 2023 della Itzulia Basque Country, da noi conosciuta come Giro dei Paesi Baschi, una delle corse a tappe più dure del calendario internazionale che prepara sempre al meglio per le classiche delle Ardenne di fine Aprile.

Martina Fidanza è una delle atlete del team Ceratizit – WNT Pro Cycling che corre con bici Orbea
Martina Fidanza è una delle atlete del team Ceratizit – WNT Pro Cycling che corre con bici Orbea

I vincitori avranno la possibilità di visitare gli stabilimenti di Orbea assistendo in prima persona alla realizzazione dei modelli top di gamma del brand.

I modelli Orbea nella livrea ufficiale della Ceratizit – WNT Pro Cycling e Euskaltel – Euskadi sono già disponibili sul sito dell’azienda e presso i rivenditori autorizzati. In quest’ultimo caso si può fare riferimento sull’innovativo Rider Connect, il programma di Orbea ideato per creare una connessione diretta fra i propri rivenditori e gli utenti finali.

Orbea

Orca Aero, alzato il velo. Veloce e leggera: un missile!

30.09.2021
5 min
Salva

Orbea si rinnova con la nuova Orca Aero esaltando aerodinamica, rigidità e peso. La casa spagnola ha deciso di mettere al centro del progetto di questo modello da corsa il massimo rendimento aerodinamico come mai prima. I dati ottenuti in galleria del vento e sul campo parlano da soli. A 40 km/h si registra un risparmio di 15 W e di addirittura 28W a 50 km/h. Il design di ciascuna delle sezioni, la fibra di carbonio OMX e la progettazione specifica per ogni taglia, rendono il rapporto rigidità/peso di questo telaio aerodinamico uno dei più efficienti e veloci sul mercato.

Look molto aggressivo: bisogna solo fare l’occhio al porta oggetti sotto l’obliquo
Look molto aggressivo: bisogna solo fare l’occhio al porta oggetti sotto l’obliquo

Aerodinamica da crono

Ispirata per certi aspetti al modello da crono Ordu, con la Orca Aero i progettisti sono riusciti a creare un vero e proprio concentrato di velocità. Partendo dal modello precedente è stato ripreso in considerazione ogni singolo componente e pezzo della bici, esaminandolo per ore in galleria del vento fino ad ottenere i miglioramenti cercati. La resistenza intorno alla ruota posteriore è stata ridotta, allineando la giunzione superiore del tubo sella con il flusso d’aria. La nuova forcella dal design aerodinamico è ottimizzata per ruote ad alto profilo. Il nuovo manubrio aerodinamico, stelo e reggisella riducono la resistenza aerodinamica del 2%.

Maneggevolezza e peso senza rimpianti

Il limite da sempre delle bici aero rimane il rendimento in salita e il contenimento del peso, concetto che non vale per questa Orca. Il tubo sterzo, il tubo obliquo e i foderi resistono alla torsione e trasmettono la potenza alla ruota posteriore. Non c’è dubbio, la resistenza per flettersi nella parte inferiore del telaio si traduce direttamente in più watt alla ruota e dà la sensazione che il trasferimento della potenza sia istantaneo. Il telaio in fibra di carbonio OMX con i suoi 1.150 grammi garantisce un mezzo reattivo e leggero, che non fa rimpiangere i modelli ultralight specifici da salita.

La posizione è aggressiva mentre la guida è precisa e intuitiva, regalando un perfetto equilibrio tra reattività e stabilità. La forcella è pensata in base alla taglia, per un controllo migliorato, con la possibilità di montare pneumatici fino a 30c.

Ergonomia al servizio del comfort

Il nuovo cockpit della Orca Aero è stato progettato per una migliore ergonomia rinunciando all’integrazione completa. Avendo la possibilità di ruotare il manubrio, cambiare la lunghezza dell’attacco manubrio o modificare la larghezza del manubrio si può ottenere la posizione perfetta e ottimizzare l’aerodinamica. Il passaggio dei cavi è interno grazie al nuovo manubrio OC3 Aero Road Carbon e all’attacco manubrio OC2 ICR Road. Come reggisella, è stato adottato un nuovo modello aerodinamico che consente una regolazione fino a 25 mm di arretramento e un’inclinazione di +/- 10º. Dietro la ruota anteriore è integrato un toolbox dove riporre attrezzi e oggetti personali. Nulla è lasciato al caso, nemmeno il porta borraccia e borraccia, grazie alla loro forma permettono di lasciare senza turbolenze il flusso d’aria intorno al tubo obliquo. 

Personalizzazione e prezzi

Attraverso il programma Myo sul sito orbea.com si può personalizzare la propria Orca Aero scegliendo tra svariati colori e dettagli configurabili. Oltre alla parte estetica sono inoltre modificabili gli allestimenti come ruote, rapporto o altri elementi. Le taglie ordinabili sono 7 da 47 a 60. Le versioni di partenza sono 6: Orca Aero M10iLTD a 9.599 euro, Orca Aero M11eLTD a 8.299 euro, Orca Aero M21eLTD e Orca Aero M20iLTD a 5.799 euro, Orca Aero M31eLTD PWR 4.799 euro, Orca Aero M20LTD 3.999 euro.