Search

Nuova Orca: leggera ed elegante. E la velocità non fa paura

15.10.2021
5 min
Salva

Veloce, leggera e bella. Sono questi i tre aggettivi a cui Orbea si è ispirata per la creazione della nuova Orca. Un modello da strada ideato per la competizione che non esclude gli amanti del ciclismo che vogliano un modello con prestazioni elevate. Tecnologia e stile non mancano tra le linee della nuova Orca, come i colori di serie in carbonio RAW e i modelli allestiti con Shimano Dura-Ace e Ultegra.

La leggerezza è garantita dai telai in fibra di carbonio OMX e OMR che fanno oscillare l’ago della bilancia rispettivamente tra gli 833 e i 1.030 grammi.

Il design non è esasperato dall’aerodinamicità come per la sorella Aero, ma sotto questo aspetto alcune piccole modifiche sono state apportate. Un esempio sono la forcella Freeflow e le sezioni del tubo obliquo e del tubo sella leggermente appiattite, per una riduzione della resistenza del 10 per cento rispetto alla versione precedente. Orca rappresenta la scelta dei ciclisti alla moda, che chiedono la bici più leggera con la migliore combinazione di tecnologia ed ergonomia.

Un modello da strada ideato per la competizione, ma va benissimo anche per un uso non estremo
Un modello da strada ideato per la competizione, ma va benissimo anche per un uso non estremo

Leggera e performante

Da una guida più fluida, un’ingegneria avanzata e un miglioramento aerodinamico si traggono vantaggi che possono essere percepiti anche da chi non sa nulla di watt. Il telaio OMX (833 grammi) combina esclusivamente fibre ad alto modulo di elasticità e fibre ad alta resistenza. Le lastre di carbonio pre-impregnato sono tagliate a laser, per ridurre al minimo il materiale in eccesso e le sovrapposizioni.

La modellatura OMR mira a forme arrotondate del telaio, che migliorano l’adattabilità e riducono il peso, rendendo questa versione ideale per i ciclisti che cercano una qualità di guida fluida ed efficiente. Il reggisella rotondo da 27,2 mm è decisamente più comodo rispetto ai diametri 30,9 o 31,6 mm, senza sacrificare la rigidità del telaio sul movimento centrale. La forcella Freeflow è progettata per agire come i tubi dei telai aerodinamici, ottimizzati per il movimento direzionale a favore di vento.

Geometria e comfort

La geometria da corsa di Orca nasce da quasi 100 anni di progettazione di bici stradali ed è il perfetto equilibrio tra reattività e stabilità. La posizione è aggressiva per massimizzare l’aerodinamica del corpo e l’efficienza. La guida è precisa e intuitiva.

Gli angoli e le dimensioni sono considerati con attenzione in una serie di taglie diverse, per imprimere più potenza sulla strada a ogni colpo di pedale, e ciò significa maggiore velocità. Orca è progettata per adattarsi a persone di ogni forma e dimensione. A differenza di una posizione da corsa che si concentra sull’aerodinamica, quella da endurance si traduce in una bicicletta più facile da guidare e che aumenta la resistenza. Un cockpit più corto e un manubrio più alto ottimizzano il comfort del ciclista. 

Dettagli tecnici

Sono i dettagli a rendere la nuova Orbea Orca un vero e proprio gioiello. Il passaggio dei cavi è interno, sotto lo stelo e attraverso il tubo sterzo, senza sfregamenti o rumori anomali, ottimizzato per i sistemi di cambio sia tradizionali che elettronici. Il design intelligente della cuffia ed i distanziatori dello stelo permettono ai cavi di entrare nel telaio pur consentendo la regolazione dello sterzo. Lo stelo ICR è compatibile con un supporto per computer montato sulla piastra frontale senza alterare l’estetica.

Il morsetto del reggisella Orca si integra perfettamente nel telaio, riducendo la probabilità di contaminazione e aumentando l’aerodinamica. Gli alloggi della forcella permettono compatibilità di tubolari e copertoni per tutte le esigenze, fino a 32c per OMX e 35c per OMR. 

Prezzo e allestimenti

L’infinità di configurazioni che il portale Myo di Orbea offre si combina con le già molteplici versioni lancio di Orca. Le taglie sono 7: da 46 a 60. I prezzi vanno dal top di gamma ORCA M10i LTD PWR a 9.999 euro fino ai 2.099 euro del ORCA M40. 

Orbea.com