Search

Van Vleuten regala a La Passione una tripletta storica

20.09.2022
4 min
Salva

Sono passati meno di dieci giorni dalla conclusione della Challenge by La Vuelta e per La Passione è ancora tempo di festeggiare. Grazie a Annemiek Van Vleuten è arrivata una tripletta davvero storica. La fuoriclasse olandese è infatti riuscita a conquistare nella stessa stagione Giro Donne, Tour Femmes e Vuelta femminile. Si tratta di un’impresa davvero incredibile, a testimonianza di quanto la Van Vleuten sia davvero una grandissima atleta. In tutti e tre i suoi successi la campionessa olandese ha potuto contare sul supporto tecnico de La Passione che da questa stagione è partner tecnico del Movistar Team maschile e femminile.

Dominio assoluto

Così come avvenuto prima al Giro e successivamente al Tour, sono state le montagne a decretare il dominio assoluto della Van Vleuten sulle sue rivali. A decidere fin dall’inizio La Vuelta è stata la seconda tappa con partenza e arrivo a Colindres e con diverse salite disseminate lungo il percorso. Nell’occasione la Van Vleuten ha inflitto un distacco di 2’16” alla nostra Longo Borghini indossando la maglia roja, simbolo del primato, e ipotecando di fatto la corsa. Nelle successive tappe l’olandese si è resa protagonista di una difesa della maglia da manuale, portandola fino a Madrid e segnando un nuovo record nella sua già prestigiosa carriera.

La Passione ha disegnato una maglia speciale per Valverde, indossata alla Vuelta dal Team Movistar
La Passione ha disegnato una maglia speciale per Valverde, indossata alla Vuelta dal Team Movistar

Qualità La Passione 

Nel conquistare prima e difendere poi il simbolo del primato, la Van Vleuten ha potuto contare sulla qualità tecnica dei capi firmati La Passione. In una corsa segnata da alcune tappe contrassegnate da un clima decisamente torrido, i prodotti Ultralight, testati per resistere alle più alte temperature, sono risultati perfetti per garantire una sensazione di freschezza nonostante le temperature elevate. Il kit indossato da la Van Vleuten era completato da un pantaloncino realizzato con tessuto ultra-leggero e una costruzione diversificata che ne aumentava la traspirabilità e la dispersione del calore. Il corpino confezionato con una rete ancora più traspirante, e il fondello, caratterizzato dall’innovativo sistema HTS, hanno regalato alla campionessa olandese una sensazione di freschezza continua. 

Anche se la Vuelta femminile è stata baciata dal sole, non sono mancate alcune occasioni per indossare la Rain Jacket. Sviluppata sulla base delle esigenze dei corridori del Movistar Team la Rain jacket è totalmente waterproof. Il mono tessuto impermeabile, accoppiato a tre strati leggeri ne fanno il prodotto indispensabile soprattutto in un grande Giro. Il sistema di ventilazione interno, le cuciture nastrate e il doppio colletto garantiscono un perfetto isolamento dall’acqua. Mentre il pannello sul dorso, più lungo con fascia riflettente, il taglio aerodinamico e la zip spalmata a due cursori completano il capo. 

Il team spagnolo è salito sul podio della Vuelta con Enric Mas
Il team spagnolo è salito sul podio della Vuelta con Enric Mas

Il podio di Mas

Nello stesso giorno in cui la Van Vleuten conquistava la Vuelta femminile, La Passione ha potuto celebrare il secondo posto di Eric Mas nella gara maschile. Un risultato prestigioso, frutto di tre intense settimane di lotta spalla a spalla con Remco Evenepoel. Analizzando attentamente i numeri della corsa, possiamo notare come lo spagnolo del Movistar Team si sia piazzato ben nove volte all’interno della Top Ten e abbia saputo mantenersi nelle prime tre posizioni della classifica generale per 16 giorni consecutivi. Anche Mas ha naturalmente potuto contare sul meglio della qualità tecnica dei prodotti firmati La Passione.

La Passione