Search

Gobik firma le maglie del primo “Romandia” femminile

07.10.2022
3 min
Salva

La prima edizione del Giro di Romandia femminile scatterà fra circa un’ora e a disegnare, produrre e fornire le maglie ufficiali indossate dalle atlete in testa alle diverse classifiche ci ha pensato il brand spagnolo Gobik. Quello con il Giro di Romandia è per Gobik un rapporto molto particolare, considerando che nello scorso mese di maggio lo stesso marchio produttore di abbigliamento per ciclismo è stato partner anche della corsa riservata agli uomini che ha poi registrato il successo finale di Aleksandr Vlasov.

«L’edizione femminile del Romandia – ha dichiarato Violaine Sauty, la responsabile della corsa – è nata nell’ambito del 75° anniversario del Tour de Romandie: una ricorrenza, quest’ultima, per noi molto importante e che stiamo preparando con attenzione da parecchio tempo. Conosciamo bene Gobik, brand con il quale lavoriamo perfettamente ed in piena sinergia. Ci piace la loro professionalità e l’innovazione che inseriscono in tutti i progetti che ci propongono. E così, come avvenuto per la corsa maschile, è ancora Gobik il partner ufficiale per l’abbigliamento della nostra corsa riservata alle donne».

Il Giro di Romandia femminile è entrato ufficialmente nelle gare vestite da Gobik
Il Giro di Romandia femminile è entrato ufficialmente nelle gare vestite da Gobik

Progetto internazionale

«Per il nostro marchio – ha ribattuto Gino Donà, il brand manager di Gobik – la presenza ad un evento di questo livello significa voler continuare a crescere sui mercati internazionali. Ed è proprio anche grazie a manifestazioni del calibro del Giro di Romandia se Gobik continua ad aumentare la propria visibilità nell’ambito del piano di internazionalizzazione che abbiamo elaborato ad inizio dell’anno. La nostra azienda è molto giovane, pensate siamo nati a Yecla, nella regione spagnola di Murcia, appena nel 2010, ma da allora siamo sempre cresciuti».

FDJ Suez Futuroscope e UAE Team ADQ, la presenza di Gobik sulle maglie del WorldTour femminile è davvero massiccia
FDJ Suez e UAE Team ADQ, la presenza di Gobik sulle maglie del WorldTour femminile è massiccia

«Oggi Gobik – riprende Donà – conta sull’apporto di più di 175 dipendenti ed è quotidianamente impegnata in un percorso di sviluppo continuo, costante e sostenibile. Nel WorldTour femminile siamo partner dei team FDJ Suez Futuroscope e UAE ADQ, mentre a livello globale forniamo, oltre a quelle per il Romandia maschile e femminile, anche le maglie ufficiali dei leader di Giro di Sicilia, Giro dei Paesi Baschi, Giro di Catalogna, Giro della Comunità Valenciana e Vuelta a Burgos. Senza dimenticare che sono ambasciatori del nostro marchio figure del calibro di Alberto Contador, Ivan Basso, Carlos Coloma e Juan Antonio Flecha.

Gobik