Search

DMT SH10, zero compromessi tra comfort e prestazioni

22.07.2022
3 min
Salva

Appena presentate ad Eurobike 2022 e già fanno parlare di sé per stile e performance. Le nuove SH10 di DMT sono il tassello mancante che si rivolge al futuro in campo stradale per la fascia di gamma più appetibile. Questo nuovo prodotto è un agglomerato di prestazioni e innovazioni su più fronti. A partire dalla sua vestibilità che unita al comfort valorizza al meglio la struttura in maglia engineered 3D. Il tessuto ibrido combinato con il sistema a quadrante doppio LPZ BOA Fit System formano un nuovo standard dell’innovazione in campo delle calzature. 

Il Double L6 Dial Z permette al piede di esprimere tutta la forza senza costrizioni
Il Double L6 Dial Z permette al piede di esprimere tutta la forza senza costrizioni

Tecnologia Knit

Migliore vestibilità, maggior comfort ed eccellente traspirabilità. Sono questi i macro vantaggi che la struttura in maglia, fiore all’occhiello di DMT, implementa nelle SH10. L’uso della tecnologia Engineered 3D Knit deriva da anni di sviluppo e miglioramenti. Oggi tutta la gamma ne beneficia e ne apprezza le performance. 

Grazie all’uso dei filati tecnici e specifici, l’adattabilità di questa scarpa è universale. Leggere, meno ingombranti, eccellente vestibilità, maggiore traspirabilità e asciugatura veloce. Sono tra le caratteristiche che affiorano durante l’utilizzo di queste calzature da strada. DMT per la progettazione di queste SH10 non è voluta scendere a compromessi, calzata e supporto lavorano in simbiosi grazie alla costruzione elastica del tessuto. 

Collari e tallone con struttura in microfibra per il massimo sostegno
Collari e tallone con struttura in microfibra per il massimo sostegno

I vantaggi di BOA

La tomaia e la struttura alla base del progetto di queste SH10 erano già una prospettiva vincente e solida. Grazie all’applicazione dei sistemi di chiusura BOA Fit System, versatilità, prestazione, facilità d’uso e affidabilità hanno fatto un balzo ancora più in alto. Il sistema scelto, già in fase di sviluppo, è il Double L6 Dial Z, progettato specificamente per i prodotti con doppio quadrante.

I vantaggi sono molteplici e su differenti assi di prestazioni. Il primo è sicuramente il diametro ridotto, che vanta anche un profilo più basso e meno ingombrante. Il secondo è consequenziale e rimarca il design innovativo proposto da BOA che ne valorizza aerodinamicità e precisione. La chiusura diventa quindi veloce e immediata. Infine c’è l’adattamento zonale grazie alla gestione indipendente della tensione tra la zona superiore e quella inferiore. 

La suola lavora in sinergia con la maglia ibrida e la tecnologia fasciante di Boa
La suola lavora in sinergia con la maglia ibrida e la tecnologia fasciante di Boa

Peso e taglie

Le SH10 sono disponibili in svariate taglie a partire dalla 37 fino alla 48, con mezze taglie da 40,5 a 45,5. Grazie alla vestibilità e all’ampia numerazione trovare il fitting giusto non è cosa difficile. L’ago della bilancia nella numerazione 42 non va oltre i 220g, a conferma di un concetto di scarpa da corsa che non scende a compromessi sotto nessun aspetto. 

DMT