Search

E’ Giant il nuovo Bike Partner di Val di Sole Bikeland

20.04.2022
3 min
Salva

E’ stato ufficializzato oggi l’accordo che vedrà Giant come nuovo Official Sponsor di Val di Sole Bikeland, da anni sede di grandi eventi mondiali nel settore del fuoristrada e destinazione sempre più apprezzata dai biker di ogni livello e categoria. Per tutto il 2022 sarà quindi Giant la bici ufficiale che accompagnerà il ricco calendario di appuntamenti a due ruote in programma in Val di Sole.

Locandina che presenta la collaborazione tra Giant e Val di Sole Bikeland
Locandina che presenta la collaborazione tra Giant e Val di Sole Bikeland

L’orgoglio di Giant

Claudio Cannizzaro, Responsabile Commerciale e Marketing di Giant Italia, non ha mancato di sottolineare la soddisfazione per l’accordo raggiunto.

«Per Giant – dice – sarà un onore collaborare con Val di Sole Bikeland, la destinazione italiana d’eccellenza per gli amanti delle due ruote. Sarà una partnership che genererà molteplici benefici volti a tutti gli appassionati di questo meraviglioso sport, dai bikers impegnati nel bikepark alle famiglie alla ricerca di svago sulle numerose piste ciclabili. Vogliamo che nessuno si senta escluso. Un progetto che abbiamo a cuore e sapremo valorizzare nel tempo con l’augurio di ottenere ottimi risultati e un riscontro positivo da chi avrà modo di seguirci in questa nuova avventura».

La Val di Sole è uno dei luoghi più belli da esplorare in bicicletta
La Val di Sole è uno dei luoghi più belli da esplorare in bicicletta

Un calendario ricchissimo

L’accordo con Giant arriva in un anno che si annuncia davvero ricco di appuntamenti a due ruote per la Val di Sole. Si comincerà a giugno, con l’IMBA Europe Summit (2-4 giugno) e la prima volta di Val di Sole BikeFest. L’evento coinciderà con l’apertura della stagione del Bike Park Val di Sole e offrirà tante emozioni a due ruote agli appassionati di ogni categoria.

Dal 2 al 4 settembre tornerà il grande appuntamento con la Coppa del mondo di mountain bike, che in Val di Sole incoronerà i propri vincitori nel round conclusivo. Il 17 dicembre, infine, la Coppa del Mondo di ciclocross tornerà a disputarsi nello scenario innevato di Vermiglio che nel 2021 ha conquistato gli spettatori di tutto il mondo con il trionfo di Wout Van Aert nella gara maschile.

A sinistra Fabio Sacco, Direttore di APT Val di Sole e Grandi Eventi Val di Sole
Fabio Sacco, Direttore di APT Val di Sole e Grandi Eventi Val di Sole

La capitale della Mtb

Senza alcun timore di poter essere smentiti, negli ultimi 15 anni la Val di Sole è stata in grado di diventare la capitale italiana della mountain bike in ogni sua declinazione. E’ arrivata ad ospitare tre edizioni dei campionati del mondo di specialità (2008, 2016, 2021), con la quarta già in calendario per il 2026. 

Non è quindi un caso che Val di Sole sia stata insignita del titolo di Bike Region dall’Unione Ciclistica Internazionale. Un riconoscimento per quanto fatto nel recente passato e un incentivo a proseguire nel cammino intrapreso con un marchio come Giant come compagno di viaggio.

Fabio Sacco, Direttore di APT Val di Sole e Grandi Eventi Val di Sole ha accolto con estrema soddisfazione l’accordo con Giant: «Parliamo di uno dei brand più iconici nel mondo del ciclismo, che incontra una delle destinazioni più iconiche quando si parla di mountain bike. Giant ha dimostrato di condividere la nostra filosofia, e siamo pronti ad iniziare un rapporto proficuo e duraturo».

L’accordo tra Giant e Val di Sole Bikeland arriva in un anno estremante importante per il marchio taiwanese che proprio nel 2022 celebra i 50 anni dalla sua fondazione.

Val di Sole Bikeland

Giant