Search

Nelle Fiandre i mondiali si corrono anche su Strava

01.09.2021
3 min
Salva

Manca davvero poco ai Campionati del Mondo di Ciclismo di Leuven, poco più di tre settimane. Dal 18 al 26 settembre le Fiandre torneranno ad ospitare per la settima volta la rassegna iridata e per gli appassionati di ciclismo sarà come se i Mondiali tornassero simbolicamente a casa, vista la passione che lega le Fiandre al ciclismo. Sarà poi un’occasione speciale in quanto si tratterà della centesima edizione dei Campionati del Mondo, che noi stessi vi abbiamo presentato qualche mese fa. E in tutto ciò non poteva mancare lo zampino di Strava.

Pronto a pedalare il “tuo” mondiale su Strava?
Pronto a pedalare il “tuo” mondiale su Strava?

Sfida iridata su Strava

Sono davvero tante le iniziative messe in campo per celebrare al meglio la rassegna mondiale e soprattutto per permettere agli appassionati di ciclismo di vivere pienamente l’atmosfera che si vivrà nelle Fiandre in occasione dei mondiali, appunto.

Fra le tante iniziative merita sicuramente una nota speciale “Flanders 2021 Challenge”, proposta da Cycling in Flanders, brand di Visitflanders (l’Ente del Turismo delle Fiandre) dedicato agli appassionati delle due ruote. In collaborazione con i Campionati del Mondo di Ciclismo su strada, nei giorni scorsi Cycling in Flanders ha deciso di lanciare una nuova sfida su Strava, l’applicazione diffusissima tra gli appassionati. A partire dallo scorso 25 agosto e fino al 7 settembre, pedalando per 7 ore in 2 settimane si potrà ottenere il badge ufficiale dei Campionati del Mondo di Ciclismo su strada UCI 2021. Per avere tutte le informazioni utili per poter partecipare basterà collegarsi alla pagina dedicata sul sito di Strava.

A Leuven stili moderni e classici si alternano con grande sintonia: scoprirli in bici è ancora più bello
A Leuven stili moderni e classici si alternano con grande sintonia: scoprirli in bici è ancora più bello

Una nuova sfida

“Flanders 2021 Challenge” ed è la seconda delle sfide ciclistiche nate dalla collaborazione di Visitflanders con l’app Strava. Nasce a distanza di un anno dalla “Flandrien Challenge – The Unbelievable Ride”, che proponeva un percorso di 59 segmenti, da completare in 72 ore. A chi riusciva a completare il percorso nel tempo stabilito era riservato in premio il privilegio di vedere il proprio nome accanto a quello delle leggende del ciclismo nel Centrum Ronde van Vlaanderen, il museo dedicato al Giro delle Fiandre di Oudenaarde.

Il mondiale che arriva è veloce, ma non mancano gli strappi in pieno stile fiammingo
Il mondiale che arriva è veloce, ma non mancano gli strappi in pieno stile fiammingo

Sempre più a misura di ciclista

A conferma del forte legame che lega le Fiandre al ciclismo di recente sono stati di inaugurati nove itinerari pensati esclusivamente per la bicicletta e che rientrano nel progetto delle “Icon Cycle Routes”, nato dalla collaborazione fra Visitflanders e cinque enti turistici provinciali. I nove itinerari vanno a formare una rete di piste ciclabili lunga 2.506 chilometri.

Visit Flanders