Search
SH+ casco Shirocco

Sh+ lancia il nuovo casco Shirocco

13.12.2020
< 1 min
Salva

I caschi SH+ godono della continua ricerca e innovazione che l’azienda fa in termini di sicurezza, stile e comfort. Da queste premesse nasce il casco Shirocco, pensato e completamente realizzato in Italia.

Protezione e aerodinamica

L’obiettivo principale di SH+ è la protezione dagli impatti e in questo senso l’azione combinata della struttura in Eps e della calotta in policarbonato, grazie alla tecnologia In-mold, crea un’adeguata resistenza contro l’azione meccanica esercitata da un impatto e dissipa l’energia per evitarne la trasmissione al cervello del ciclista.
L’aerodinamica ha assunto un’importanza sempre maggiore nel ciclismo moderno, e proprio per questo Shirocco è stato sviluppato con numerosi test in galleria del vento. Oltre alla velocità un casco deve essere anche confortevole e mantenere la testa fresca e asciutta. Lo Shirocco grazie alla forma a alla posizione delle prese d’aria, vanta dei veri e propri canali di ventilazione interni collegati alla calotta esterna. In questo modo si garantisce anche l’evaporazione del sudore.

Precisione chirurgica

Un punto forte di Shirocco è la tecnologia Laser Cut, che è in grado di realizzare delle imbottiture interne personalizzate in base ai canali di ventilazione con una precisione chirurgica. Anche i cinghietti sono stati disegnati dai tecnici SH+ su indicazione dei ciclisti professionisti.
Shirocco è provvisto di un sistema di regolazione super-leggero chiamato Speed Turn System V: cinque possibilità di regolarlo in altezza ed una rotella posteriore per assicurare la calzata migliore senza costrizione sulla testa ma con alta protezione in caso di impatto.
Disponibile in due misure: XS/M1 e M2/XL.

Prezzo di euro 140,00

shplus.com