Cresce l’offerta Schwalbe di pneumatici riciclati

10.07.2024
3 min
Salva

Schwalbe prosegue nel suo percorso di conversione della produzione della propria gamma di pneumatici attraverso l’utilizzo di materiale riciclato. Un percorso che sta seguendo delle tappe ben definite che hanno avuto uno punto di snodo importante in occasione dell’edizione 2022 di Eurobike. Esattamente due anni fa, Schwalbe presentava a Francoforte il proprio sistema di riciclo da pneumatici usati al quale l’azienda tedesca aveva iniziato a lavorare dal lontano 1993. Un anno dopo, nel 2023 e sempre a Francoforte, ecco la presentazione del Green Marathon, una copertura studiata per il trekking e la mobilità urbana, realizzata per il 70% con materiale riciclato.

Il 70% degli pneumatici prodotti da Schwalbe sarà realizzato con nerofumo riciclato rCB
Il 70% degli pneumatici prodotti da Schwalbe sarà realizzato con nerofumo riciclato rCB

Sempre più riciclo

Il Green Marathon ha fatto simbolicamente da apripista. Pochi giorni fa, proprio alla vigilia dell’edizione 2024 di Eurobike, Schwalbe ha annunciato che sta estendendo il processo di riciclo alla gran parte della propria gamma di pneumatici. Da oggi in poi, il 70% di tutti gli pneumatici prodotti da Schwalbe sarà infatti realizzato con nerofumo riciclato (rCB). L‘rCB (Recycled Carbon Black, ndr) è un prodotto proveniente direttamente dal sistema di riciclo Schwalbe e sostituisce il 100% di nerofumo di origine fossile. In questo modo, si risparmia l‘80% di CO2eq. 

Per il consumatore finale non cambia molto. Quest’ultimo non si accorge direttamente e visivamente dell‘uso dell‘rCB, poiché né il design e l‘applicazione, né il prezzo degli pneumatici cambiano. Acquistando però uno pneumatico realizzato con materiale riciclato, lo stesso consumatore dà il suo piccolo ma significativo contributo alla salvaguardia dell’ambiente.

Felix Jahn, responsabile CSR di Schwalbe, ha così commentato questa fase estremamente importante che sta vivendo la sua azienda: «Questa è un‘altra pietra miliare nel nostro percorso di responsabilità ecologica. Grazie ad un intenso lavoro di ricerca e sviluppo, siamo riusciti a passare all‘uso dell‘rCB senza dover scendere a compromessi con la qualità e le prestazioni degli pneumatici. Questa è sempre la nostra massima priorità quando utilizziamo materiali riciclati». 

La gamma di copertoni prodotti con materiale riciclato spazia su tutte le discipline
La gamma di copertoni prodotti con materiale riciclato spazia su tutte le discipline

Il top di gamma

Sono interessati a questo processo di conversione gli pneumatici di alta gamma per bici da strada, gravel, mountain bike, city bike e cargo bike firmati Schwalbe. Attualmente solo gli pneumatici con mescola ADDIX Ultra Soft e gli pneumatici della Active Line non utilizzano ancora l‘rCB. Per questi non è ancora possibile farlo senza compromettere la loro qualità. Ecco perché il lavoro di Schwalbe non si ferma qui ma è finalizzato a estendere all’intera gamma il processo di riciclo. 

Nel concludere ricordiamo che alla fine di aprile, il sistema di riciclo Schwalbe aveva già riciclato 940.000 pneumatici. Gli pneumatici usati possono essere restituiti a più di 1.800 rivenditori Schwalbe presenti in Germania. Attualmente l’azienda tedesca sta lavorando intensamente per espandere il processo di riciclo ad altri paesi. 

Schwalbe