Search

Bollé, la scelta vincente della B&B HOTELS p/b KTM

10.03.2022
4 min
Salva

La stagione entra nel vivo con le prime gare di prestigio. Tra queste spicca la Parigi-Nizza, in pieno svolgimento in questi giorni. Tra le formazioni che stanno gareggiando in Francia c’è anche la B&B Hotels p/b KTM. I ragazzi del team sono soprannominati “Men in Glaz”, per il colore azzurro della divisa che ricorda il mare della Bretagna, regione del Nord della Francia dove la squadra è nata nel 2017.

Nella formazione transalpina spiccano atleti del calibro di Franck Bonnamour, vincitore del premio di combattività all’ultimo Tour de France, e l’esperto Pierre Rolland, oltre al nostro Luca Mozzato.

Anche per questa stagione gli atleti B&B Hotels p/b KTM potranno contare sulla qualità dei caschi e degli occhiali firmati Bollé. Stiamo parlando di un brand che ha un forte legame con il ciclismo. I primi occhiali da ciclismo firmati Bollé risalgono infatti al 1958 e furono addirittura indossati in corsa da una leggenda del ciclismo come Luison Bobet.

Anche per il 2022 la squadra francese sarà equipaggiata con occhiali e caschi Bollé (foto B&B Hotels p/b KTM)
Anche per il 2022 la squadra francese sarà equipaggiata con occhiali e caschi Bollé (foto B&B Hotels p/b KTM)

Orgoglio francese

Jerome Pineau, Direttore Generale del team, si sente orgoglioso di poter lavorare con un brand così prestigioso. Una partnership resa ancora più importante dalla comune nazionalità.

«La partnership con Bollé è fonte di grande orgoglio per noi – dichiara Pineau – collaborare con un marchio così iconico, con profonde radici nel nostro sport, è una garanzia in termini di qualità e di affidabilità. Conosciamo tutti la storia di Bollé, i corridori sanno quindi di potersi affidare totalmente ai prodotti. Sono proprio loro i principali ambasciatori degli occhiali e dei caschi, usano i prodotti e forniscono i loro feedback ai brand manager. Il nostro primo anno di collaborazione ha dato una spinta a tutti consentendo miglioramenti fondamentali. Occhiali e caschi sono elementi essenziali per la sicurezza e le prestazioni dei corridori che hanno tutti una forte esigenza di qualità».

Frank Bonnamour. vincitore della classifica della combattività al Tour de France 2021 (foto Laurane Habasque)
Frank Bonnamour. vincitore della classifica della combattività al Tour de France 2021 (foto Laurane Habasque)

Ancora al Tour

Per Bollé la partnership con il team B&B Hotels p/b KTM garantirà la possibilità di essere nuovamente presenti al Tour de France, come dimostrano le prime dichiarazioni di Louis Cisti, Vice-Presidente Marketing Bollé.

«Questa terza partecipazione consecutiva al Tour – dice – rappresenta un premio per i lunghi anni di lavoro di Jérôme e dei suoi collaboratori. I risultati ottenuti durante la scorsa edizione sono la dimostrazione di una giusta ricompensa. Siamo lieti di continuare la nostra partnership con il team e speriamo che quest’anno sia quello della consacrazione con una vittoria di tappa. Bollé è orgogliosa di equipaggiare la squadra con nuove montature performanti che gli atleti hanno già avuto modo di scoprire ed apprezzare, durante gli allenamenti pre-stagionali e durante le prime gare, e ovviamente anche con i nostri caschi da strada».

Il meglio di Bollé

Bollé ha messo a disposizione del team B&B Hotels p/b KTM il meglio in termini di caschi e occhiali. Per quel che riguarda questi ultimi Rolland e compagni potranno scegliere tra l’Icarus e il C-Shifter. Il nuovo occhiale Icarus ha conquistato tutta la squadra con i suoi 23 grammi di peso e una stabilità estrema grazie agli inserti in Thermogrip® su terminali e naselli. E’ disponibile con lente Phantom, la migliore lente fotocromatica di Bollé, che offre una visione senza compromessi in ogni condizione luminosa, e con la lente ad alto contrasto Volt per una visione incredibile dei colori. E’ disponibile anche con lenti correttive dotate delle stesse tecnologie.

Per quel che riguarda invece il C-Shifter, stiamo parlando di un modello top di gamma.  La sua forma cilindrica a semi-cerchio migliora la ventilazione. La montatura in nylon TR90 è leggera, flessibile e confortevole, mentre i naselli regolabili in Thermogrip migliorano Fit e stabilità in ogni condizione di gara. Disponibile con la lente Volt, per un Boost incredibile dei colori. 

Per quel che riguarda il casco, il modello attualmente utilizzato è il Furo Mips, un concentrato di aerodinamicità, leggerezza e ventilazione. La tecnologia Mips aggiunge protezione e comfort nelle lunghe distanze. 

Una piccola anteprima: per giugno è previsto l’arrivo di un nuovo modello di casco pronto per essere utilizzato al Tour de France