Search

Alka firma la maglia del Fiandre Varesino

02.02.2022
3 min
Salva

Dopo due anni di pausa “forzata” a causa del Covid, il prossimo 27 marzo torna in calendario “Il Fiandre Varesino”, una pedalata non competitiva che porterà i ciclisti ad affrontare strappi impegnativi dislocati lungo strade secondarie della provincia di Varese. La manifestazione sarà valida anche come “3° Memorial Turri Dino”.

Tra le tante novità dell’edizione 2022 merita sicuramente di essere segnalata quella relativa alla maglia celebrativa dell’evento. Sarà realizzata da Alka, azienda di Ghedi in provincia di Brescia, specializzata nella realizzazione di abbigliamento personalizzato da ciclismo.

Uno dei muri del percorso disegnato dagli organizzatori del “Fiandre Varesino”
Uno dei muri sul percorso del “Fiandre Varesino”

Le Fiandre nel cuore

La maglia realizzata dai grafici di Alka è una vera e propria celebrazione degli elementi che contraddistinguono da sempre le Fiandre e la corsa che ne è il simbolo. Stiamo naturalmente parlando del Giro delle Fiandre. Il colore giallo della maglia richiama infatti la bandiera con il leone che si leva in piedi sulle zampe posteriori che vediamo sventolare in occasione delle classiche fiamminghe. Lo stesso leone è stilizzato sul fronte e retro della maglia dove è presente anche un richiamo all’altimetria di una gara caratterizzata dai classici “muri” fiamminghi. Nella parte anteriore è inoltre ben visibile l’immagine di un ciclista impegnato sul pavè.

La maglia presenta maniche realizzate in tessuto bielastico con taglio al vivo senza cuciture nel sottomanica ascellare per migliorare confort e vestibilità. Quest’ultima è garantita anche dal confezionamento del pannello anteriore che partendo dal retro clavicola permette di avere un’ottima vestibilità, indipendentemente dalla morfologia della persona. 

Di grande qualità anche i tessuti utilizzati a partire dal corpo in microfibra che garantisce massima traspirazione e veloce asciugatura. Da segnalare infine la cerniera frontale coperta e tre ampie tasche posteriori con particolari riflettenti.

Foto della partenza del “Fiandre Varesino” edizione 2018
Foto della partenza del “Fiandre Varesino” edizione 2018

Il programma di gara 

Appuntamento fissato per tutti il prossimo 27 marzo al Centro Sportivo di Somma Lombardo in provincia di Varese dalle ore 8.00 alle ore 9.30. La partenza sarà alla francese. Per i partecipanti sono previsti due percorsi. Il lungo misurerà 100 chilometri con 17 muri e 1.490 metri di dislivello. Il percorso corto misurerà invece 60 chilometri con 10 muri e 722 metri di dislivello.

La manifestazione è organizzata con il patrocinio del Comune di Somma Lombardo, di Varese Sport Commission e di VisitFlanders. Stiamo parlando dell’Ente del Turismo delle Fiandre che non ha voluto mancare il suo supporto ad un evento capace di celebrare nel migliore dei modi le Fiandre sul territorio italiano. Per restare in tema, fra i partner dell’iniziativa va sicuramente segnalata Tripel B, azienda specializzata nell’importazione di birre belghe. Tutti i partecipanti avranno così la possibilità di dissetarsi al termine della pedalata sorseggiando un’ottima birra.

Ricordiamo che la regia dell’evento è curata dall’A.S.D. Cicli Turri e dall’A.S.D. Nazionale di Somma Lombardo

Dallo scorso 27 gennaio è possibile iscriversi alla manifestazione attraverso il portale Endu al link: https://www.endu.net/it/events/il-fiandre-varesino/info 

Come nelle prevedenti edizioni del “Fiandre Varesino”, parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza all’Associazione Amici del Centro Studi Sclerosi Multipla Gallarate ed ANNFAS Onlus Somma Lombardo.

Per informazioni: asdcicliturri@gmail.com e asdnazionale1971@gmail.com.

Alka