Search

Bottecchia Emme 4 e Aerospace, le bici della Drone Hopper

19.09.2022
4 min
Salva
All'Italian Bike Festival Marco Turato, Direttore Commerciale Bottecchia Cicli, ci porta alla scoperta delle due bici in dotazione agli atleti del team Drone Hopper-Androni Giocattoli, la Aerospace e la Emme 4 Squadra

Performance Made in Italy e una bellezza estetica degna dell’eleganza che il nome Bottecchia tramanda un modello dopo l’altro dal 1926 ad oggi. Le top di gamma della casa di Cavarzere rispecchiano i due asset principali a cui gli atleti professionisti aspirano maggiormente. Velocità e leggerezza. Una non esclude l’altra, ma nelle due bici le propensioni sono chiare fin dal primo sguardo.

La Drone Hopper-Androni Giocattoli le ha scelte per affrontare le corse ai massimi livelli, dando la possibilità ai suoi atleti di optare per quella più congeniale alle proprie caratteristiche in base ai percorsi. Aerospace è la proposta aero di Bottecchia rivolta agli sprinter e alla ricerca continua della velocità. La Emme 4 invece è il non plus ultra dell’azienda veneta in campo di leggerezza e voglia di aggredire ogni salita. 

Emme 4 Squadra

Il nuovo telaio Emme 4 è stato ridefinito e perfezionato sotto il segno dell’integrazione. Grazie alla totale integrazione dei cavi all’interno del telaio e del tubo sterzo a sezione maggiorata, è stato raggiunto un aumento del 23% della rigidità e stabilità di guida.

Le performance sono raggiunte anche grazie alla tecnologia Monolith che permette di avere un vero unico monoscocca in totale assenza di punti di giunzione, rendendo questo telaio ultra leggero. Il peso infatti si attesta in soli 780 grammi. L’elasticità e il comfort si combinano perfettamente, rendendo la Emme 4 la bici ideale per le competizioni di massimo livello.

Ideale per le salite grazie alla sua leggerezza da top di gamma
Ideale per le salite grazie alla sua leggerezza da top di gamma

Progettata per le salite

Un vero e proprio monoscocca unico in totale assenza di punti di giunzione, questo telaio leggero e super performante si posiziona ai vertici della sua categoria. La tecnologia Monolith si differenzia attraverso la particolare configurazione dello stampo che permette il corretto ed omogeneo posizionamento di tutti gli strati di carbonio su tutta la lunghezza del telaio, massimizzando elasticità e reattività. 

Grazie al lavoro del nuovo centro di ricerca e sviluppo, dedicato allo studio dei colori e del design sono nate cinque colorazioni speciali: Prisma, Camaleonte, Sparkling Glass, Black Rainbow, Blue Rainbow. Le nuove colorazioni giocano con la luce e la rendono parte integrante del design della bici. 

Aerospace 

La Aerospace è una bici ultra veloce con freni a disco e tecnologia Internal Routing Cables con cavi totalmente integrati nel telaio. Telaio in carbonio monoscocca Aero, perni passanti, reggisella Aero e forcella da 445g con canotto conico 1″ 1/2. La totale assenza di cavi esterni massimizza l’efficienza aerodinamica ed esalta l’eleganza e la precisione del design.

Compatibile con tutti i gruppi meccanici e elettronici, Aerospace combina il miglior telaio aerodinamico con componenti pregiati grazie alle più moderne tecnologie che permettono di raggiungere performance elevate. Progettata dal RedLab e testata da atleti professionisti garantisce un’esperienza di guida di alto livello.

Le sezioni dinamiche sono improntate per un utilizzo propenso alla velocità
Le sezioni dinamiche sono improntate per un utilizzo propenso alla velocità

Progettata per la velocità

La compagna perfetta per gli sprint, questa bici è la più veloce della gamma in pianura che non disdegna la salita. E’ la scelta migliore per gli stradisti che cercano una bici da strada aerodinamica, veloce e performante con la sicurezza dei freni a disco, perfetti in ogni condizione.

Bottecchia oltre alle performance punta molto anche nel vestirle al meglio. Le nuove colorazioni sfruttano il variare continuo del colore della grafica della bici, dandole ogni volta un look diverso e originale

BottecchiaCicli