Search

Alé e la nazionale francese festeggiano il decennale

19.05.2023
3 min
Salva

A poco più di un anno dall’avvio delle prossime Olimpiadi di Parigi 2024, la Federazione Ciclistica Francese ha ufficializzato la nuova divisa che sarà indossata dalle nazionali transalpine di tutte le discipline ciclistiche. E anche in questa occasione, il design che contraddistingue i nuovi capi tecnici è il risultato della stretta, anzi strettissima collaborazione che la FFC ha in essere con il partner ufficiale per l’abbigliamento Alé.

La nuova divisa delle nazionali francesi – l’affidabilissima PR-S di Alé – rappresenta il frutto di una collaborazione decennale, costituita da scambi continui tra la sezione R&D e Performance della Federazione Francese ed il team di tecnici Alé, questi ultimi sempre alla ricerca di nuove soluzioni tecniche e di innovazioni da applicare nel proprio campo professionale. Lavoro premiato negli anni da una squadra di successo, i cui atleti hanno vinto quasi 700 medaglie (europee, mondiali e olimpiche) negli ultimi 10 anni! 

Alé e la FFC celebrano la loro collaborazione decennale con una nuova divisa
Alé e la FFC celebrano la loro collaborazione decennale con una nuova divisa

Belli e performanti

Le maglie ed i pantaloncini PR-S di Alé sono sinonimo di un concentrato delle migliori soluzioni innovative e tecniche proposte da Alé stessa sul mercato. Tra queste, occorre ricordare la tecnologia Body Mapping (la costruzione anatomica ed il taglio aderente che integra filati di carbonio antistatici). I tessuti leggerissimi Micro Aero posizionati strategicamente, il colletto anatomico e aerodinamico, le maniche realizzate con un particolare tessuto a nido d’ape e microfibra, il fondo maglia con costruzione sagomata “J-Stability” e la tecnologia “S-Stability System” applicata sui pantaloncini per poter ottenere un maggior comfort ed una ottimale performance.

La collezione completa sarà composta dalla gamma PR-S, ma anche dalla collezione Prime (maglia e pantaloncino) comprendendo anche degli accessori coordinati che verranno indossati dai corridori francesi. La nuova linea d’abbigliamento è già disponibile in anteprima e in pre-ordine sul negozio online www.boutique.ffc.fr

Il battesimo della nuova divisa della nazionale francese sarà effettuato dagli atleti selezionati in occasione dei prossimi campionati del mondo di Glasgow 2023, e in tutte le successive competizioni internazionali.

Collaborazione ottimale

«La nostra collaborazione con la Federazione Ciclistica Francese – ha dichiarato Alessia Piccolo, CEO di APG, l’azienda cui fa capo Alé – svolge un ruolo fondamentale nello sviluppo del marketing e delle vendite a livello internazionale. Un complemento perfetto ai nostri investimenti nelle squadre WorldTour e nelle Gran Fondo. Siamo orgogliosi, in quanto produttori italiani con la passione per il ciclismo e l’agonismo, di sostenere e vestire la nazionale francese in tutte le discipline. Il design che abbiamo realizzato per questa divisa è stato completamente ridisegnato, e rappresenta una vera e propria celebrazione dei primi 10 anni della nostra partnership tecnica.

«Questa collaborazione federale ci permette di mostrare al mondo intero, ai nostri clienti e alla comunità ciclistica più in generale, tutti gli asset del nostro marchio: impegno, performance, tecnicità innovazione e soprattutto la qualità dei nostri prodotti 100% Made in Italy».

La nuova divisa debutterà ai mondiali di Glasgow il prossimo mese di agosto
La nuova divisa debutterà ai mondiali di Glasgow il prossimo mese di agosto

«La Federazione Ciclistica Francese – ha dichiarato il presidente della FFC Michel Callot – è entusiasta della presentazione della nuova divisa. Sono particolarmente affezionato alle maglie delle nostre nazionali, sia per gli aspetti tecnici quanto per quelli legati al design e all’estetica. Il nostro storico partner Alé è stato ancora una volta all’altezza di queste molteplici sfide. Confermandosi una risorsa che la squadra francese è orgogliosa di poter vantare».

Alé Cycling