Search

Alé fornitore ufficiale della UCI Track Champions League

18.10.2023
3 min
Salva

E’ notizia di qualche ora fa, Alé ha ufficialmente comunicato una sponsorizzazione tecnica con la prossima edizione della UCI Track Champions League: un accordo che riserva al produttore veronese di abbigliamento tecnico per il ciclismo il ruolo di fornitore unico delle livree della terza edizione dell’evento che celebra i migliori corridori al mondo su pista. In virtù di quest’accordo, Alé produrrà ben 170 body – tutti rigorosamente su misura, a beneficio dei migliori ciclisti su pista al mondo che gareggeranno nel corso delle cinque prove previste in calendario, la prima delle quali è in programma a Maiorca sabato prossimo 21 ottobre.

Tecnologia e velocità

Per la produzione di questi capi esclusivi sono state utilizzate tecnologie tessili realmente all’avanguardia, oltre all’impiego di tessuti estremamente performanti. Qualche pratico esempio? Il corpetto delle divise è realizzato in Superior Endurance, un tessuto altamente resistente e in grado di garantire un’ottima compressione ed una massima traspirabilità, mentre le maniche sono in Channel Flow per ridurre l’attrito dell’aria ed aumentare l’aerodinamica. Per i pantaloncini verrà impiegato il tessuto Zaffiro: un materiale in Lycra Power – dunque ultra-traspirante ed in grado di asciugarsi molto rapidamente – capace di offrire sia una elevata compressione muscolare quanto un importante grado di elasticità.

I body avranno grafiche uniche, che riprenderanno i motivi nazionali di ciascuno dei 28 Paesi rappresentati dagli atleti in gara, unitamente al logo UCI Track Champions League e allo spazio per gli sponsor personali che accompagneranno gli stessi corridori. Alé, inoltre, fornirà anche le iconiche maglie blu, ovvero quelle indossate dai quattro leader delle gare Sprint e Endurance, sia maschili che femminili.

Ecco la maglia iridata targata UCI Track Champions League
Ecco la maglia iridata targata UCI Track Champions League

A sostegno del ciclismo

«E’ un grandissimo onore per Alé poter diventare partner della UCI Track Champions League – ha commentato Alessia Piccolo, CEO di APG, l’azienda a cui Alé fa capo – una challenge di livello mondiale in forte crescita ed in grado, in pochissimo tempo, di diventare un vero e proprio punto di riferimento di questa affascinante disciplina. Da sempre in Alé conosciamo molto bene le specifiche esigenze dei corridori professionisti e, proprio in virtù di questo, metteremo a loro disposizione il meglio del nostro “know-how” e della nostra esperienza nel settore dell’ingegneria tessile.

«Per Alé è davvero importante e strategico sostenere l’intero movimento ciclistico, indipendentemente dalla disciplina. Ecco perché siamo orgogliosi di annunciare questa partnership a sostegno del ciclismo su pista, augurando al tempo stesso a tutti gli atleti impegnati in gara l’ottenimento di splendidi risultati».

Alé sara sponsor tecnico della prossima edizione della UCI Track Champions League
Alé sara sponsor tecnico della prossima edizione della UCI Track Champions League

«Volevamo un fornitore di abbigliamento tecnico che fosse in grado di soddisfare le esigenze uniche dei migliori ciclisti su pista del mondo – ha ribattuto Florian Pavia, il Series Director della UCI Track Champions League – tutti atleti che competono per la più alta posta in gioco. E con Alé abbiamo trovato il fornitore ideale. Un brand che non solo comprende l’importanza che i ciclisti di livello mondiale attribuiscono al loro abbigliamento, ma al tempo stesso innova continuamente i propri prodotti per soddisfare queste esigenze. E la loro passione per il ciclismo è a dir poco evidente. Siamo estremamente lieti di poter lavorare con loro per la stagione 2023».

Alé Cycling