Search

Crono CR1: scarpe top ai piedi della Work Service Vitalcare Videa

18.01.2022
3 min
Salva

Prosegue anche nel 2022 la collaborazione tra Crono e il team Work Service Vitalcare Videa. Il brand veneto, produttore di calzature alto di gamma per ciclismo, conferma così la propria presenza nel mondo del professionismo. Il banco di prova ideale quello fornito dalla partnership con la squadra presieduta da Demetrio Iommi per lo sviluppo dei prodotti Made by Crono. Da sempre realizzati a mano nel più rigoroso rispetto delle prerogative del vero “fatto in Italia”.

Le scarpe Crono erano ai piedi dei corridori della Work Service anche nella stagione 2021, qui in versione rossa abbinate ai colori del team
Le scarpe Crono erano ai piedi dei corridori della Work Service anche nel 2021

Sviluppo costante

Il modello di scarpa in dotazione è il top di gamma CR1: un vero è proprio gioiello “generato” all’interno del reparto Ricerca & Sviluppo di Crono. Questa calzatura si distingue dalle “pari-gamma” in circolazione in quanto caratterizzata da una doppia chiusura Boa, con laccio in acciaio rivestito in nylon. In più è integrata con l’innovativo sistema proprietario di chiusura Multi Contact progettato appositamente per adattarsi in modo perfetto alle differenti forme anatomiche del piede. Realizzata in microfibra ultra leggera, di altissima qualità.

Le Crono CR1 hanno una doppia chiusura BOA con laccio in acciaio rivestito in nylon
Le Crono CR1 hanno una doppia chiusura BOA

Queste scarpe sono rese ancora più traspiranti dalle aperture eseguite al laser allo scopo di assicurare la massima ventilazione. Il tallone è tenuto in costante “posizione” grazie all’applicazione di uno speciale rivestimento anti-scalzante e dall’inserimento di rinforzi speciali. Le Crono CR1 sono provviste della nuova suola “full carbon” con indice di rigidità 10+: il massimo per poter trasferire sui pedali tutta la potenza che si ha a disposizione.

La suola full carbon delle Crono CR1
La suola full carbon delle Crono CR1

Il vero Made in Italy

Il Calzaturificio Sabena, la realtà proprietaria del marchio Crono, è un’azienda che è stata fondata da Giancarlo Stocco nel 1973. Nel corso dei primi anni di attività la produzione era destinata a qualsiasi tipologia di calzatura, ma sin dai primi anni ’80 ha incominciato a specializzarsi nella realizzazione di scarpe tecniche per lo sport. In modo particolare, si è inizialmente avviata la produzione di calzature per il ciclismo, per il calcio e per il motociclismo. Calzature sempre più tecniche e tecnologiche in grado di soddisfare le esigenze di grandi atleti…

Con il passare degli anni, e dopo aver sviluppato progetti anche molto complessi ed innovativi per alcuni dei marchi più blasonati sul mercato (tra tutti Sidi, Time e fi’zi:k…), il Calzaturificio Sabena ha deciso di convogliare tutto il proprio “know-how” verso un brand proprio che potesse confrontarsi e proporsi nel mondo e ai massimi livelli. Da qui in avanti la nascita e lo sviluppo di Crono: un marchio che racconta bene la storia del vero Made in Italy, dove la qualità del prodotto, oltre alla cura di ogni suo singolo dettaglio, rappresenta ogni giorno la regola di lavoro principale alla quale votarsi.

Crono

CR1, il top di gamma della trevigiana Crono

03.06.2021
2 min
Salva

Crono, azienda trevigiana, specializzata nella produzione di calzature tecniche da ciclismo, ci svela i segreti del modello top di gamma: le CR1. La tomaia è realizzata in microfibra di alta qualità e superleggera, resa ancora più traspirante dalle aperture realizzate al laser, pensate per incrementare il flusso d’aria interno, in modo da mantenere il piede fresco e ben ossigenato.

«Tra le caratteristiche migliori – dice Stefano Stocco, titolare dell’azienda – c’è sicuramente la traspirazione che questi scarpini assicurano al piede. Il rivestimento interno è realizzato in poliestere, un materiale ottimo, resistente alla abrasioni. I CR1 sono i nostri top di gamma. Garantiscono ottime prestazioni e sono molto confortevoli».

Crono CR1: doppia chiusura boa che copre la parte frontale e laterale
Crono CR1: doppia chiusura boa che copre la parte frontale e laterale

Suola in carbonio

La suola è realizzata interamente in fibra di carbonio ad alto modulo. Grazie a quest’ultima infatti, anche il peso è stato ottimizzato, raggiungendo un’incredibile leggerezza di soli 240 grammi (prendendo in considerazione la misura 42). Ad attirare l’attenzione è anche la chiusura IP1 Boa Fit System.

«Il laccio della chiusura è in acciaio, rivestito di nylon – riprende Stocco – grazie al nostro sistema Multicontact, che copre 5 punti essenziali sulla parte frontale e laterale dello scarpino, la comodità è assicurata e la trazione è al top. Infatti con la doppia chiusura Boa lo scarpino si adatterà perfettamente alla forma del piede».

Versione dorata dei CR1, con i microfori posti nella parte laterale
Versione dorata dei CR1, con i microfori posti nella parte laterale

Comfort e performance

La parte posteriore dei CR1 presenta un’interessante novità che migliora notevolmente il comfort, vale a dire una particolare fodera anti-scalzante, che eviterà movimenti del tallone, ammortizzando tra le altre cose anche urti e pressione eccessiva.

«Abbiamo voluto creare uno scarpino – continua Stocco – che raggiunga i migliori standard di performance e comodità. In che maniera li promuoviamo? Usiamo il nostro sito web e i vari social network. Il più delle volte sono i corridori a contattarci, preferiamo lavorare singolarmente, corridore per corridore, al fine di offrire loro la migliore disponibilità e professionalità possibile.”

Il prezzo degli scarpini CR1 è di 349 euro.

cronoteam.com