Search

Berria Belador Allroad, a suo agio su tutti i terreni

22.09.2022
5 min
Salva

Versatile su strada e off-road. Veloce e aggressiva. Divoratrice di ogni tipo di percorso. Queste sono alcune delle caratteristiche che fanno della Belador Allroad la bici ideale per l’avventura. Design elegante, offre la possibilità di montare le borse direttamente sul telaio per godersi i viaggi in tutta comodità. 

Una gravel che vanta un DNA da corsa in grado di dominare diversi terreni sterrati. L’anima è in carbonio HM2X su telaio e forcella per una combinazione di peso complessivo ridotto e rigidità elevata, incorporando allo stesso tempo comfort e indole racing.

Scattante, robusta e reattiva questa gravel è adatta per essere utilizzata in gara o per tratte lunghe
Scattante, robusta e reattiva questa gravel è adatta per essere utilizzata in gara o per tratte lunghe

Telaio in equilibrio

Il profilo del telaio della Belador Allroad è progettato per raggiungere un equilibrio ottimale tra efficienza aerodinamica e prestazioni in campo di leggerezza. Il telaio in carbonio HM2X pesa solo 1.060 grammi in taglia media. I tubi sono sagomati per ridurre al minimo la resistenza dell’aria quando si viaggia ad alte velocità, offrendo allo stesso tempo stabilità sui terreni più tecnici.

Il carbonio HM2X è costruito utilizzando fibre Toray ad alto modulo T700 e T800. Utilizzata strategicamente nelle aree chiave del telaio, questa doppia miscela di materiale in carbonio è preparata per produrre una combinazione ottimale di rigidità, dando priorità anche al comfort.

Il passaggio cavi è completamente integrato, mantenendo cavi e tubi flessibili protetti dagli elementi esterni, pur rimanendo facili da sostituire e riparare. Il tubo sella consente di montare un reggisella telescopico, favorendo ogni tipo di stile di guida e necessità.

Il sistema di assorbimento posteriore è un’innovazione in grado di ammortizzare senza compromettere la rigidità
Il sistema di assorbimento posteriore è un’innovazione in grado di ammortizzare senza compromettere la rigidità

Flessione attiva

L’elemento tecnico più avanzato che rende questa Belador Alloroad così particolare è il nuovo Active Flex Concept (AFC). I perni a cuscinetto sono realizzati con un design innovativo del triangolo posteriore e componenti appositamente selezionati, offrendo fino a 26 mm di escursione attraverso il telaio senza compromettere rigidità, velocità e prestazioni essenziali.

Gli ingegneri di Berria hanno sviluppato il comportamento dell’AFC in modo che l’intero sistema fornisca una reale flessione verticale senza compromettere la rigidità laterale richiesta per le accelerazioni e i rilanci. Il risultato finale è un maggiore comfort e una riduzione dell’affaticamento del ciclista attraverso i punti di contatto, migliorando la trazione, l’aderenza e il controllo quando il percorso diventa tecnico.

La leggerezza è un altro pregio inconfondibile della Belador Allroad
La leggerezza è un altro pregio inconfondibile della Belador Allroad

Pregi tecnici

Il morsetto reggisella integrato si trova all’interno della giunzione del tubo orizzontale. Questa posizione lo mantiene protetto dagli elementi e dai detriti del sentiero, offrendo al contempo una soluzione per aumentare l’attrito sul reggisella e sul telaio e ridurre le possibilità di torcere eccessivamente il morsetto stesso. La forcella è dotata di un flip chip che consente di variare il rake da 45 a 51 mm rendendo la bici più agile o più stabile.

Il passaggio per gli pneumatici può arrivare fino a 44 mm (700c) o larghi 47 mm se utilizzato con ruote di dimensioni 650b. Infine il manubrio Gravel AF2 è progettato per un maggiore comfort e una guida stabile quando si affrontano terreni sconnessi e accidentati. Ottimizzato ergonomicamente, completo di manopole profilate e drop svasati, offre la massima sicurezza di guida.

La versatilità delle coperture la bilanciano per un utilizzo che si adatta a qualunque terreno
La versatilità delle coperture la bilanciano per un utilizzo che si adatta a qualunque terreno

Bikepacking amichevole

Compatibile per una borsa del tubo orizzontale, oltre a un ampio spazio libero per il telaio per il trasporto di bagagli aggiuntivi, la Belador Allroad è perfetta anche per il bikepacking su lunghe distanze.

Per finire il sistema Anti-Mud System (AMS) è una filosofia di design che aumenta lo spazio degli pneumatici ottimizzando al contempo le forme dei tubi per ridurre l’accumulo di fango. L’AMS aumenta l’efficienza di guida riducendo al minimo la resistenza e il peso accumulato dallo sporco.

Versioni e allestimenti

La Belador Allroad vanta ben quattro versioni che si differenziano per allestimento. Partendo dalla Belador Allroad 6 con Shimano GRX 2×11, continuando con la Belador Allroad 7 con Campagnolo Ekar, poi la Belador Allroad 8 con Sram Rival XPLR Etap AXS D1 Max e infine la Belador Allroad LTD con lo stesso allestimento ma con il reggisela telescopico Reverb AXS XPLR e sospensione anteriore Rock Shox Rudy ULT 700. Concetto differente invece per la Belador Allroad HP che non dispone del sistema di assorbimento posteriore ed è realizzata in alluminio. Per tutte le taglie disponibili sono cinque dalla XS alla XL.

Berria