Search

Buracia, mini pompa in carbonio che spinge forte

15.03.2022
2 min
Salva

Il ciclista e il peso della sua bicicletta: una sfida che nasce dal passato e che è destinata a continuare. Il risparmio dei grammi è uno degli obiettivi principali di chi pedala e coinvolge anche gli accessori. Può una pompetta di emergenza essere superleggera e nonostante ciò anche efficace? La risposta è sì, perché la mini-pompa in carbonio di Buracia ha un valore alla bilancia di soli 55 grammi e spinge anche forte.

La testa in ergal della mini-pompa
La testa in ergal della mini-pompa

Pistone in carbonio

Carbonio ed Ergal: questi sono i due materiali utilizzati per assemblare la mini-pompa Buracia. L’involucro esterno è in fibra composita unidirezionale con diametro di 19 millimetri, in modo da integrarsi perfettamente con i kit road di riparazione Buracia. L’altezza è di 165 millimetri. Il pistone interno è anch’esso in carbonio. La testa invece è in Ergal, leggerissimo e ben rifinito, simbolo anche di una produzione artigianale e ricercata. L’asola della valvola è filettata per i modelli Presta, con un zigrinatura esterna che aumenta il grip.

Nelle prove a banco la mini-pompa Buracia arriva fino a 15 atmosfere
Nelle prove a banco la mini-pompa Buracia arriva fino a 15 atmosfere

Due versioni

Le versioni della pompetta Buracia sono due, quella road e quella off-road, indicata anche per un utilizzo gravel. Quest’ultima è leggermente più grande, con un diametro di 22 millimetri e un peso di 64 grammi.

Fino a 15 atmosfere

Leggerezza ok, ma quanto gonfia? Nelle prove a banco la mini-pompa road arriva con facilità a 15 atmosfere, senza problemi, minimizzando gli sforzi e con una rapidità non comune, segno anche di una camera ermetica che non ha dispersioni. Non è un dettaglio a caso, perché si guadagna tempo nel caso di intervento e di foratura.

buracia