Search

Blade 50 Disc: leggere, reattive e dal profilo alto

29.11.2023
3 min
Salva

Spada Bike presenta una nuova coppia di ruote: le Blade 50 Disc. Un prodotto interamente realizzato in carbonio, adatto sia per copertoncino che tubeless, come dice il nome stesso sono ruote pensate per i freni a disco. Si tratta di una coppia di ruote in grado di essere performanti su ogni percorso e in ogni stagione. Questo è dovuto soprattutto al peso, estremamente contenuto, infatti la coppia di Blade 50 Disc pesa solamente 1.350 grammi

Il profilo da 50 millimetri si adatta a ogni situazione e ogni percorso
Il profilo da 50 millimetri si adatta a ogni situazione e ogni percorso

Tecnologia unica

Le ruote Blade 50 Disc sono dotate di una struttura estremamente solida, in grado di sopportare grandi carichi di forza senza soffrire di deformazioni durante la pedalata. Questo porta a trasferire tutta la potenza dell’atleta sull’asfalto. La resa in salita, di conseguenza, è elevata. Se poi si aggiunge il peso contenuto, ecco che l’equazione è presto fatta. 

Il canale interno è largo 19,5 millimetri, come nella tendenza per i cerchi moderni, in modo da utilizzare pressioni inferiori rispetto a quelle che solitamente vengono consigliate. Se si opta per un copertone da 23 millimetri la pressione è di 6 atmosfere. Si scende di 0,5 atmosfere per ogni misura in più di copertone. 

Le ruote Blade 50 Disc sono pronte per perni passanti (12 anteriore – 14,2 posteriore), in quanto ormai standard per la maggior parte dei produttori. In più possono essere montate con tutti e tre i marchi di gruppi: Shimano, Campagnolo e SRAM.

Le Blade 50 Disc sono realizzate totalmente in carbonio, utilizzando la fibra t700
Le Blade 50 Disc sono realizzate totalmente in carbonio, utilizzando la fibra t700

I raggi

La grande capacità tecnica delle ruote Blade 50 Disc è dovuta anche alla larga base che fornisce supporto ai raggi. Avendo una maggior superficie di lavoro, questi riescono ad avere una tensione superiore, dando reattività alla ruota. Spada Bike ha optato per 24 raggi all’anteriore e 24 al posteriore, con profilo da 0,9 millimetri. 

Questa coppia di ruote può contare su due soli cuscinetti di altissima qualità, disponibili su richiesta anche in versione ceramica. Una soluzione del genere permette di ottimizzare gli attriti, ridurre il peso ed i componenti attivi. 

Spada Bike ha deciso di montare su questi cerchi i mozzi Hertz. Essi, infatti, sono il punto fondamentale della prestazione del sistema cerchio: grazie a loro è possibile gestire la corretta tensione e tipologia dei raggi, per un ruota reattiva ma comoda. La scelta dei mozzi Hertz, dal peso di 83 grammi all’anteriore e 179 grammi al posteriore, è dovuta all’accurato studio CAD e realizzazione artigianale, robusti e incredibilmente scorrevoli, ciò li rende i migliori nell’ambito strada.

Costo delle due ruote di 1.250 euro, disponibili in due colorazioni: nero e antracite.

Spada Bike