Search

Santini veste l’estroso Tour de Tietema-Unibet

04.01.2024
3 min
Salva

Santini si conferma sempre più un brand decisamente proiettato verso il futuro. Ne è prova la nuova sede di Bergamo, in cui tradizione e innovazione si fondono fra loro in maniera perfetta. Un ulteriore indizio della modernità del marchio bergamasco è sicuramente la recente collaborazione con il Tour de Tietema-Unibet, team olandese al debutto nella categoria professional che, senza timori di essere smentiti, possiamo tranquillamente definire “estroso”.

Da sinistra Josse Wester, Bas Tietema, Devin van der Wiel, i tre fondatori de Il Tour de Tietema
Da sinistra Josse Wester, Bas Tietema, due dei tre fondatori de Il Tour de Tietema

Il contatto con i tifosi

Il Tour de Tietema-Unibet ha fatto del contatto con i tifosi uno dei suoi punti di forza scegliendo YouTube come veicolo ideale per farsi conoscere in tutto il mondo del ciclismo. Il canale ufficiale della squadra conta oggi ben 176.000 iscritti.

A fondare il team sono stati nel 2019 Bas Tietema, Devin van der Wiel e Josse Wester. Bas Tietema ha anche un passato da ciclista avendo gareggiato per il BMC Development Team fino a quando alcuni problemi medici lo hanno costretto a smettere. 

Come dicevamo, il Tour de Tietema è diventato famoso fra i tifosi per i suoi video su YouTube. Oggi, dopo un solo anno nella categoria continental, la formazione olandese ha ottenuto la licenza professional a conferma di una crescita rapidissima impreziosita dal recente accordo con Santini.

«Questa partnership – ha commentato Josse Wester, co-proprietario del Tour de Tietema – è una pietra miliare per il nostro team, poiché Santini Cycling è uno dei marchi di abbigliamento ciclistico più rinomati al mondo. Siamo molto onorati e orgogliosi di unire le forze per il futuro, poiché è un altro passo nella nostra crescita come squadra professionistica. Abbiamo visitato l’headquarter a Bergamo un paio di volte e siamo rimasti stupiti nel vedere come tutto lo sviluppo e la produzione vengano effettuati in loco. Non vediamo l’ora di fornire ai nostri atleti l’esperienza e i prodotti innovativi di Santini».

Una divisa fantasiosa, disegnata dal reparto creativo di Santini
Una divisa fantasiosa, disegnata dal reparto creativo di Santini

Uno sguardo al futuro

Come dicevamo all’inizio, la collaborazione con il Tour de Tietema-Unibet è la conferma di come Santini sia sempre più proiettata verso il futuro. A confermarlo è la stessa Monica Santini, Amministratore Delegato dell’azienda di famiglia.

«Abbiamo seguito lo sviluppo del Tour de Tietema negli ultimi anni – ha sottolineato Monica Santini – Sono uno dei progetti più particolari e innovativi nel ciclismo e con la crescita del Tour de Tietema-Unibet come squadra UCI ProTeam, le nostre prospettive per il futuro si sono allineate. La nostra azienda ha un grande heritage nel ciclismo professionistico e con questa partnership, vogliamo continuare ad essere protagonisti. Non vediamo l’ora di contribuire a questo grande progetto».

Una grafica ad hoc

Per la realizzazione della divisa ufficiale 2024 del Tour de Tietema-Unibet lo staff Santini, guidato da Fergus Niland, direttore creativo dell’azienda bergamasca, ha lavorato in stretto contatto con il team con l’obiettivo di realizzare una maglia che rispecchiasse perfettamente l’entusiasmo della formazione olandese e dei suoi fondatori.

«Mi piace davvero – ha aggiunto Monica Santini – come il design si identifica con il Tour de Tietema e Santini, poiché entrambi siamo noti per le nostre scelte cromatiche. Abbiamo prodotto diversi kit stravaganti nel corso degli anni, ma onestamente non ho mai visto niente del genere in gruppo prima d’ora. Sicuramente attirerà l’attenzione e non vedo l’ora di vederlo in gara».

Santini