Search
Stelvio Unlimited Zico Pieri

Stelvio Unlimited: per Zico Pieri un sostegno importante

17.06.2021
3 min
Salva

Il Country House Cà Virginia, una delle strutture alberghiere più raffinate delle Marche, nonché riconosciuto ed attrezzatissimo bike hotel fra i migliori d’Italia, ha rappresentato la location ideale per la recente presentazione del progetto Stelvio Unlimited: la nuova impresa in bicicletta ideata ed organizzata da Giacomo “Zico” Pieri.

Scoprire nuovi limiti

Ed è proprio dietro questa parola – “Unlimited” – che si svela la vera essenza di Zico. La sua voglia di miglioramento continuo, la sua necessità di scoprire nuovi limiti esplorando, attraverso nuove imprese decisamente fuori dall’ordinario. Il progetto Stelvio Unlimited nasce nella mente di Zico Pieri subito dopo aver concluso il quadruplo Everesting nel giugno 2019.

Uno Stelvio lungo 30 giorni

«L’ unico numero che ho deciso di associare all’evento Stelvio Unlimited è 30 – dice Zico Pieri – ovvero i giorni di durata dall’iniziativa: dal 17 giugno al 17 luglio 2021. Trenta giorni di immersione totale alla ricerca delle mie potenzialità fisiche e mentali senza vincoli, in piena libertà e in piena connessione con la natura. La volontà è quella di partire tutte le mattine intorno alle 4 e poi pedalare fino al tramonto inoltrato. Cena, ghiaccio, massaggio e via a letto per una dormita di circa quattro ore, che ritengo necessaria per tentare di resistere fisicamente e psicologicamente per 30 giorni sempre nella stessa salita: quella mitica che da Bormio porta fino in cima al Passo dello Stelvio a quota 2.757 metri (21,5 chilometri per un dislivello positivo di ben 1.532 metri)».

Il supporto di Stelvio Man

«Per la mia impresa potrò contare su un amico che da subito a creduto nel progetto e che mi supporterà alla grande. Parlo di Daniele Schena, il titolare dell’Hotel Funivia di Bormio e meglio conosciuto come Stelvio Man. Senza alcun dubbio il miglior conoscitore del Re Stelvio al mondo! Al mio fianco avrò il mio prezioso team ed i miei collaboratori, che saranno fondamentali per mantenere sempre la giusta lucidità nelle decisioni che prenderemo».

Zico Pieri si prepara per un'altra sfida sullo Stelvio
Zico Pieri si prepara per un’altra sfida sullo Stelvio
Zico Pieri si prepara per un'altra sfida sullo Stelvio
Zico Pieri si prepara per un’altra sfida che lo vedrà impegnato sul mitico Stelvio

Fondi per il Meyer e il progetto Play Therapy

E’ importante mettere in evidenza che la Stelvio Unlimited avrà anche un risvolto benefico molto significativo.
«Con i fondi che raccoglierò durante l’evento – aggiunge Zico Pieri – sosterrò il progetto Play Therapy della Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze. La Fondazione Meyer da sempre porta avanti il proprio impegno nel mantenere elevato lo standard di accoglienza dei bambini e delle loro famiglie in ospedale. Questo avviene anche grazie agli interventi di Play Therapy e a tutti quei dettagli che creano intorno ai piccoli pazienti e ai loro genitori un ambiente il più sereno possibile. Il progetto Play Therapy si articola in molteplici attività fra cui la Pet Therapy, la Musica e i Clown in corsia, ma anche la LudoBiblio e l’ortogiardino».

Molti gli sponsor che supportano Stelvio Unlimited
Molti gli sponsor che supportano Stelvio Unlimited

La collaborazione + gli sponsor = la fiducia

Oltre alla preziosa collaborazione con Daniele Schena, e a quella più generale con l’Hotel Funivia, Giacomo “Zico” Pieri per poter portare a termine al meglio questa durissima iniziativa conterà sul supporto di Maurizio Radi di Fisioradi Center, del Prof. Ario Federici dell’Università di Urbino, di Spot on Bike, del fotografo Matteo Zanga e del videomaker bormiese Enrico Bigno Pozzi.
Sponsor e partner dell’evento saranno invece Montura e Rosti per l’abbigliamento, Fisioradi Center, Garmin, Enervit, Caffè Pascucci, Crainox, Groupama Assicurazioni, Italia Tartufi, Forno K2, l’Avis di Cagli, Il Gruppo Casavecchia, Rockolors, il negozio outdoor Big Wall di Fossato di Vico, Cicli Mastini Gomme, Eda Pieretti, la Easycom, Dynamic Sport e Fitness, Edil Quattro, la GBA e la pesarese EME, azienda quest’ultima ai vertici mondiali nel settore della produzione di macchinari per la riabilitazione.

L’intera Stelvio Unlimited verrà raccontata giorno-per-giorno sui profili social ufficiali di Giacomo “Zico” Pieri.

facebook.com/zicopieri
instagram.com/zicopieri
ioaiutoilmeyer.fondazionemeyer.it