Search

Scout è da oggi più vicina ai negozi con il nuovo B2B

01.06.2023
4 min
Salva

GRANCIA DI LAINATE – Nei giorni scorsi Scout Bike ha ufficialmente lanciato la propria piattaforma B2B. Un nuovo strumento di lavoro che avvicina ancora di più la commerciale lombarda ai negozianti. 

Per saperne qualcosa di più abbiamo deciso di far visita alla sede Scout Bike a Grancia di Lainate, in provincia di Milano, e incontrare Sergio Larghi, che guida l’azienda di famiglia insieme ai fratelli Stefano e Antonio.

Lo staff di Scout Bike è composto da dieci persone
Lo staff di Scout Bike è composto da dieci persone
Prima di parlare del nuovo B2B, presentiamo brevemente Scout Bike a quanti ancora non la conoscono.

Scout Bike nasce ufficialmente nel 1989. Prima però era già presente un’attività di grossista di accessori e ricambi bici creata da nostro padre Giacomo. Nel 1989 abbiamo deciso di dare vita al marchio Scout Bike. La scelta del nome è dovuta al fatto che quell’anno avevamo ricevuto da un gruppo di Scout di Milano la richiesta di realizzare delle biciclette. Abbiamo così pensato di marchiarle Scout, quasi per personalizzarle. Il nome ci è piaciuto subito e abbiamo deciso di registrarlo come Scout Bike e di farlo diventare il nome della nostra azienda.

Oggi quante persone lavorano da voi?

Complessivamente siamo in dieci, distribuiti tra vendita, magazzino, ufficio e gestione dell’online che ora curiamo internamente. Non è però da escludere che se questo crescerà, come crediamo, si possa inserire una figura ad hoc per gestirlo.

A proposito di online, quando è nata l’idea di creare il B2B?

Tutto nasce nel periodo di massima diffusione del Covid, quando anche noi eravamo chiusi. Lì abbiamo iniziato a pensare ad un modo per essere più vicini ai tanti negozianti con i quali abitualmente lavoravamo. Quando tutti i punti vendita sono tornati a lavorare, abbiamo accantonato il progetto anche perché eravamo sommersi dal lavoro e dalla “voglia di bici” che aveva preso un po’ tutti. Negli ultimi mesi abbiamo ripreso in mano il progetto iniziale dandogli un’accelerata e arrivando alla sua operatività completa dei giorni scorsi.

All’interno di Scout Bike è presente anche un’officina, nella quale vengono effettuate tutte le riparazioni
All’interno di Scout Bike è presente anche un’officina, nella quale vengono effettuate tutte le riparazioni
Scout Bike è da sempre una commerciale “atipica” che ha fatto del contatto diretto con il negoziante il suo punto di forza. Immaginiamo che creare un B2B sia stato un passaggio importante per voi. E’ corretto?

E’ proprio così. La nostra forza è sempre stata il contatto diretto con i negozianti. C’è stato un periodo in cui utilizzavamo ben quattro furgoni brandizzati Scout per effettuare le consegne a quei negozianti che non avevano la possibilità di venire direttamente da noi. Con il passare degli anni è migliorato il servizio dei corrieri, ma soprattutto è cresciuta la capacità degli stessi negozianti di fare ordini esclusivamente online. Abbiamo ancora qualche negoziante che si muove in maniera …”tradizionale” venendo qui in negozio a ordinare e ritirare il materiale, ma è un’eccezione.

Come vi muovete con gli altri?

Creare un nostro B2B (business to business, lo spazio commerciale in cui le aziende scambiano prodotti, servizi o informazioni con altre aziende, in questo caso i negozi, ndr) è stato un passo naturale per rispondere alle esigenze di un mercato in continua evoluzione. Se fino ad oggi ci siamo rivolti ai negozi presenti al Nord, con il nuovo B2B possiamo ora essere un punto di riferimento anche per i negozianti presenti nel resto d’Italia

Ne abbiamo fin qui fatto cenno, ma come si struttura il vostro nuovo B2B? 

Nel realizzarlo siamo partiti da una premessa: doveva essere il più semplice e intuitivo possibile. Crediamo di aver raggiunto l’obiettivo che ci eravamo prefissati. Abbiamo creato un portale facile da utilizzare. Per registrarsi basta andare sul nostro sito. In alto a destra della home page è presente l’icona B2B. Cliccando si accede direttamente alla schermata dedicata alla registrazione. Sono necessari pochi minuti per registrarsi e poter effettuare da subito degli acquisti. La ricerca dei prodotti è davvero semplice e può avvenire per marchio oppure per categoria merceologica.

L’obiettivo è quello di portare tutto il magazzino di Scout Bike disponibile anche sul B2B
L’obiettivo è quello di portare tutto il magazzino di Scout Bike disponibile anche sul B2B
Che cosa succede a quel punto?

Dall’effettuazione dell’ordine al ricevimento della merce passano dalle 24 alle 48 ore. Con la merce si riceve non solo la fattura, ma anche una copia dell’ordine effettuato in modo che il negoziante sia certo di aver ricevuto quanto ordinato. Altra cosa importante…

Di cosa si tratta?

Rispondiamo sempre e velocemente a tutte le richieste. Se un prodotto non è disponibile nelle quantità richieste dal negoziante, rispondiamo immediatamente. Se abbiamo poi delle promozioni in atto, lo informiamo via mail, in modo che, se interessato, possa subito approfittarne.

Oggi cosa è possibile trovare sul vostro B2B?

Per quel che riguarda la componentistica è possibile trovare marchi come Shimano, Sram, Campagnolo, FSA, Formula, Time, Look, Crank Brothers. In ambito selle abbiamo il meglio del catalogo Selle Italia, Selle San Marco, Fizik e Selle SMP. Ampia è anche l’offerta nel settore coperture grazie a Maxxis, Vittoria e Pirelli. Il nostro obiettivo è quello di “portare” il prima possibile tutto il nostro magazzino ad essere disponibile sul B2B. Ci stiamo già lavorando e presto ci arriveremo.

Scout