Search

GSG Reborn: l’estate dinamica ed elegante

24.06.2023
4 min
Salva

GSG si lancia verso l’estate con la sua collezione Reborn, una serie di capi, sia per uomo che per donna, tecnici ed eleganti. Con il sole ed il caldo le nostre pedalate si allungano, ed è bene avere i prodotti corretti per affrontarle al meglio. 

La collezione Reborn non è pensata solamente per la strada
La collezione Reborn non è pensata solamente per la strada

Transfer a caldo

Riccardo Cremasco, marketing manager di GSG, ci aiuta a capire gli obiettivi della collezione Reborn

«L’obiettivo – racconta – è favorire il ciclista con un fitting anatomico, attraverso tessuti altamente traspiranti, poliestere strutturato, elastico siliconato. Una delle caratteristiche dei nostri tessuti è che nasce da materiale riciclato bio-sostenibile. Questo per fornire un prodotto che coniughi performance, comfort e durevolezza. Una delle caratteristiche fondamentali è che questi capi siano in grado di resistere agli stress il più lungo possibile. 

«Alcuni tessuti – riprende – li abbiamo rivisti: il tinto pezza abbinato a tessuti stampati è una scelta che conferisce un tocco di eleganza e autenticità alla collezione. Tra le novità maggiori c’è l’uso del transfer a caldo per i dettagli e i loghi delle singole maglie e dei pantaloni. Una tecnica che permette di impreziosire il prodotto, rendendolo ancora più fine».

Il tessuto utilizzato per realizzare la maglia Future è il Re-yarn, si tratta di un filato bio sostenibile
Il tessuto utilizzato per realizzare la maglia Future è il Re-yarn, si tratta di un filato bio sostenibile

Maglia Future

Questo nuovo capo, realizzato in tessuto riciclato Re-yarn, si adatta sia all’uso su strada che off-road. La vestibilità è regolare, unita ad una grande traspirabilità, dettaglio utile nel periodo estivo. Davanti il fine maglia ha un risvolto, mentre in vita è posizionato un elastico siliconato, per mantenere la vestibilità in ogni momento. 

Nel retro ci sono le tre tasche portaoggetti, alla quale se ne aggiunge una quarta con cerniera invisibile e fodera antiacqua. La zip anteriore è lunga ed autobloccante. La sicurezza è fondamentale, così GSG ha aggiunto un inserto rifrangente nella parte posteriore. 

I pantaloncini Pordoi si adattano sia alla strada che al fuori strada
I pantaloncini Pordoi si adattano sia alla strada che al fuori strada

Pantaloncini Pordoi

Anche questo capo è utilizzabile dal ciclista sia su strada sia che si diverta nell’off-road. Le sue caratteristiche tecniche lo rendono ottimo quando si pedala su lunghe distanze. I pantaloncini Pordoi sono cuciti con tessuto in lycra comprimente. Ha una vestibilità slim ed un taglio anatomico. 

Le bretelle, realizzate in rete elastica, si adattano molto bene all’altezza del ciclista ed alla sua fisionomia. In più, sono estremamente traspiranti, per dissipare il calore in eccesso ed evitare l’accumulo di sudore. Il grip a fine gamba è di 65 millimetri, molto alto ma mantiene bene la posizione. Il fondello è lo Zenith 3X, con poco spessore, la spugna densa attutisce efficacemente le vibrazioni.

Reborn è una collezione che guarda anche al mondo del ciclismo femminile, questa la maglia Excellence
Reborn è una collezione che guarda anche al mondo del ciclismo femminile, questa la maglia Excellence

Maglia Excellence

Non solo capi da uomo, come dicevamo all’inizio la collezione Reborn di GSG offre prodotti di ottima qualità anche da donna. Tra questi c’è la maglia Excellence, vestibilità race e tessuto fantastique che dona morbidezza e leggerezza. Insomma: comfort e prestazione in primo piano. Il fine manica è a taglio vivo. Anche il colletto, dal design basso, è a taglio vivo, la zip si nasconde nel garage posto sia sopra che sotto. 

Le tasche sono 3, alle quali si aggiunge la zip antiacqua, in più è presente un foro per passaggio cuffiette e dettagli rifrangenti sul retro.

GSG