Search

De Luca rientra… in Gruppo, il progetto di sviluppo è partito!

16.07.2021
3 min
Salva

Il recente e rilevante sviluppo societario che ha coinvolto Gruppo srl, la realtà proprietaria di due dei brand italiani legati al mondo ciclismo più storici ed iconici al tempo stesso come Cinelli e Columbus, inizia a mettersi in moto. E’ di oggi, infatti, la notizia che Walter De Luca, uno dei manager più apprezzati del settore, si è unito alla famiglia di Gruppo. De Luca potrà presidiare e sviluppare, attraverso la propria competenza ed esperienza nel settore commerciale e marketing, la divisione Apparel and Accessories.

Apparel and accessories, la linea diretta da De Luca
Apparel and accessories, la linea diretta da De Luca

Nuovo impulso

Cinelli e Columbus, rinforzati nello spirito e negli intenti dal recente ingresso in quota di maggioranza dell’imprenditore Victor Luis, americano ma originario di São Miguel nelle Azzorre, si arricchiscono di un’ulteriore risorsa.

Una risorsa che conferma così il corso avviato con la già citata acquisizione e la nomina di Marcello Segato quale amministratore delegato. Tutto questo in continuità con la visione di Antonio Colombo, che rimane socio e direttore artistico di entrambi i marchi. 

«Torno a casa. Il mio primo impiego è stato con Gran Ciclismo, il negozio design di Cinelli – questa la prima dichiarazione di De Luca – così è iniziata la mia carriera (che ad Antonio Colombo piace definire avventura) nel mondo del ciclismo. E proprio oggi, sempre con Antonio, torno in Gruppo. L’arrivo di Victor Luis consolida l’esistente e ci proietta verso nuovi obiettivi di mercato e di crescita. Sport, passione, mania, che già campeggiavano sotto l’insegna Gran Ciclismo, restano e resteranno sempre il mio mantra».

Walter De Luca, da sempre legato a Cinelli
Walter De Luca, da sempre legato a Cinelli

De Luca: competenza e passione

Come anticipato, Walter De Luca è un nome molto noto all’interno della bike Industry. Conosce a fondo il ciclismo, avendolo anche praticato fin da quando aveva sette anni. Cresciuto in pista, è stato difatti dilettante fino ai 21 anni, età nella quale ha conosciuto proprio Antonio Colombo che lo volle subito con sé per gestire e sviluppare i Gran Ciclismo. Era il 1988 e nascevano gli store monomarca di design di Cinelli a Milano e Viareggio. E fu sempre Antonio Colombo a presentare De Luca al suo secondo mentore, Maurizio Castelli, al cui fianco ha continuato successivamente a lavorare e crescere per ben nove anni, sempre a cavallo tra vendite e prodotto. 

Successivamente, la sua storia professionale l’ha condotto in Germania, in Gore Bike Wear, prima come sales del sud Europa, poi dell’Europa e poi sales leader di tutto il mondo. Prima di rientrare in Gruppo va segnalata anche una esperienza in Pinarello.

Il logo di Gruppo, che racchiude due brand iconici della bici “made in Italy”
Il logo di Gruppo, che racchiude due brand iconici della bici “made in Italy”

Il bentornato della dirigenza

«Walter è stato per 30 anni un punto di riferimento, e questo anche quando non abbiamo lavorato assieme – ha dichiarato Antonio Colombo – ci ha sempre accompagnato una stima reciproca e la stessa voglia di avventura nel variopinto circo della bicicletta. Lui, giovane pistard, gli acrobati delle due ruote come vengono definiti, aveva e ha lo stesso talento necessario per destreggiarsi nelle americane come sui mercati dove non sempre i colossi sono i migliori».

«Questo per noi è un passo importante – gli fa eco Marcello Segato, il nuovo amministratore delegato di Gruppo – avere al nostro fianco una figura come Walter. Questa sua presenza renderà ancora più stimolante la mia missione di far crescere Cinelli e Columbus nel mondo dell’alta gamma e mettendo a profitto su più vasta scala le invenzioni che ne hanno segnato la storia».

gruppospa.com

Ad Asobi Ventures la maggioranza di Gruppo (Cinelli e Columbus)

07.07.2021
4 min
Salva

La notizia era nell’aria da qualche tempo, ma oggi arriva l’ufficialità. Asobi Ventures Inc, la società di investimento con sede a Austin in Texas che fa capo all’imprenditore americano Victor Luis, ha acquisito la quota di maggioranza di Gruppo srl, la “realtà” madre proprietaria degli storici ed iconici brand italiani Cinelli e Columbus. 

A destra Antonio Colombo e a sinistra Victor Luis
A destra Antonio Colombo e a sinistra Victor Luis

Due icone del ciclismo mondiale

Cinelli, fondata nel 1947 dall’ex corridore professionista e campione italiano Cino Cinelli, è da sempre un punto di riferimento sul mercato ciclistico mondiale. L’iconico Cinelli Supercorsa è il più antico modello di bicicletta da strada ancora in produzione nel mondo. Mentre le Laser Cinelli hanno vinto ben 28 medaglie d’oro olimpiche e mondiali su pista, più di qualsiasi altra bicicletta nella storia di questo sport.

La nascita di Columbus risale invece al 1919. L’azienda lombarda è divenuta nel giro di pochissimo tempo un riferimento assoluto nel settore della produzione di tubi di precisione in acciaio per l’aviazione, l’arredamento moderno e per le migliori marche di bici del tempo. Campioni del calibro di Coppi, Anquetil, Merckx, Gimondi, Moser, Hinault, LeMond, Roche e tanti, tantissimi altri hanno corso e vinto con tubi Columbus…

Cinelli Supercorsa una bici storica, ma al passo con i tempi
Cinelli Supercorsa una bici storica, ma al passo con i tempi

Marcello Segato è il nuovo CEO

In collaborazione con Asobi Ventures, Cinelli e Columbus progettano di espandere la propria presenza tra i migliori “dealer” di biciclette a livello globale. Si vogliono costruire solide basi, tra l’altro già gettate con accessori e abbigliamento. Victor Luis ha difatti guidato lo sviluppo di diversi brand di alta gamma a livello globale in Asia, Nord America ed Europa. Ha rivestito inoltre il ruolo di amministratore delegato ed è stato membro del consiglio di amministrazione di Tapestry, Inc. dal 2014 al 2019. In quegli anni ha guidato la trasformazione dell’azienda in Tapestry Inc, casa newyorkese di marchi storici e di prestigio tra cui Coach, Kate Spade e Stuart Weitzman. Recentemente, lo stesso imprenditore – che è anche direttore indipendente di Deckers Outdoor Corp. e Farfetch Ltd. – ha anche annunciato un investimento in Moose Knuckles Canada, il marchio di abbigliamento di alta gamma e sportivo con sede a Montreal, dove ha assunto un ruolo attivo come presidente esecutivo.

Per il ruolo di CEO, Gruppo srl si è rivolta a Marcello Segato, manager molto esperto nel settore della mobilità. Segato ha lavorato per più di 20 anni in posizioni di dirigenziali sia di grandi aziende che di start-up. Dal febbraio 2020, è consulente di Gruppo e di Antonio Colombo, concentrandosi sullo sviluppo del piano strategico dell’azienda per gettare le basi per il prossimo capitolo di crescita della società.

Per i ragazzi della Colpack tanti successi con le bici Cinelli
Per i ragazzi della Colpack tanti successi con le bici Cinelli

Nella visione di Antonio Colombo

«È difficile e impegnativo consegnare 100 anni di eredità e di grandi soddisfazioni – ha confessato Antonio Colombo – ma ho deciso di farlo quando ho riconosciuto in Victor Luis la perfetta comprensione della mia visione. Con Gruppo srl voglio fondere il ciclismo con l’arte, la cultura, il design, la tecnologia e la competizione. Il tutto unito ad un’indiscussa e comprovata capacità manageriale e organizzativa.

«Sono estremamente felice di essere ancora a bordo di questa astronave a due ruote. Voglio esplorare le galassie del Nuovo Ciclismo, sempre nel solco del Grande Ciclismo tracciato da mio padre Angelo Luigi e dal genio del grande campione, visionario imprenditore e fondatore della prima associazione di ciclisti professionisti, Cino Cinelli. Sono certo che la visione di Victor e la leadership di Marcello Segato come amministratore delegato, faranno prosperare le nostre squadre e il nostro business per altri cento anni. Non vedo l’ora di averli come partner in questo prossimo viaggio e di sostenerli mentre continuiamo a costruire sulle forti fondamenta e sul patrimonio dei nostri splendidi marchi».

cinelli.it

columbustubi.com