Search

Scott Addict Tuned, per i veri appassionati del gravel

14.07.2021
4 min
Salva

Per chi mastica pane e ciclismo, il nome Addict è sin dalla sua nascita sinonimo di altissima gamma da corsa: i più grandi risultati degli atleti equipaggiati Scott sono venuti proprio in sella a questo modello. Ora però la casa estende la… magia di Addict anche al gravel e lancia la nuovissima Addict Gravel Tuned, una bici che garantisce il massimo del sostegno e dell’affidabilità senza tralasciare la performance. Non a caso tutti i modelli della nota collezione Scott Addict garantiscono leggerezza e resistenza: il peso complessivo della Addict Gravel Tuned è di 1,325 chili: 930 grammi per il telaio e 395 per la forcella. Ovviamente l’Addict per il fuoristrada non può avere le stesse geometrie della versione da strada, infatti basta approfondire il discorso per accorgersi delle differenze.

Guidabilità al top

La guidabilità del modello gravel è stata incrementata con quattro semplici mosse: il reach maggiorato (la distanza orizzontale fra il centro del movimento centrale e l’asse del tubo di sterzo), il rake della forcella più lungo, il movimento centrale più basso e l’attacco manubrio più corto. La somma di questi 4 accorgimenti ha permesso alla Addict Gravel Tuned di elevare la sua guidabilità a un livello eccellente, garantendo al tempo stesso una confortevole posizione in sella.

A completare il quadro, visto il terreno su cui questa bici si troverà a correre, si è pensato anche alla scorrevolezza portando il passaggio interno fino a 45 millimetri offre una eccellente libertà di movimento alle ruote anche in presenza di fango.

Componenti Syncros

A rendere ancora più speciale l’Addict Gravel Tuned, c’è anche lo zampino di Syncros (il marchio dei componenti by Scott). Nel suo allestimento spicca infatti il manubrio integrato Syncros Creston iC SLX, che conferisce alla bici una maneggevolezza degna di nota. Il passaggio dei cavi invece è totalmente interno sia per quanto riguarda il gruppo meccanico sia quello elettronico: aspetto da non sottovalutare dato che migliora l’estetica della bici, aumentandone anche il comfort.

E’ giunto il momento di parlare delle prestazioni, cui abbiamo dedicato un breve accenno in precedenza. Esse sono ottimizzate grazie alla progettazione dei tubi che compongono il triangolo principale: obliquo, orizzontale, piantone, che offrono il notevole vantaggio di ottimizzare il flusso d’aria, riducendo così la resistenza aerodinamica senza compromettere il comfort e la rigidità.

Bikepacking ready

La Addict Gravel Tuned è dotata inoltre di freni a disco idraulici con rotori da 160 millimetri che garantiscono una frenata ottimale. Il gruppo montato sulla bici è lo Sram Red AXS 24 Speed, mentre per le ruote troviamo le DT Swiss GRC 1100 Disc Wheels.

Spicca inoltre la possibilità di utilizzare borse da innestare sul tubo orizzontale e dei parafango che proteggono il ciclista da acqua e fango. Il prezzo consigliato al pubblico è di 8.699 euro.

scott-sports.com