Search

Up&Down Bikes porta in Italia le bici Mendiz

09.09.2022
4 min
Salva

Il marchio di biciclette spagnolo Mendiz approda in Italia grazie alla commerciale veneta Up&Down Bikes di Andrea Dorigatti. Stiamo parlando di una realtà ancora giovane, essendo stata fondata nel 2011, ma con una filosofia ben definita: proporre alla propria clientela marchi ancora poco conosciuti in Italia, ma estremamente innovativi e con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Mendiz è un marchio spagnolo nato nel 1984 da Eusebio Vélez de Mendizábal ex corridore professionista
Mendiz è un marchio spagnolo nato nel 1984 da Eusebio Vélez de Mendizábal ex corridore professionista

Cuore basco

Il marchio Mendiz è stato fondato nel 1984 da Eusebio Vélez de Mendizábal, originario di Durana, un piccolo paese situato vicino a Vitoria, una delle cità più importanti dei Paesi Baschi. Negli anni sessanta Eusebio Vélez de Mendizábal è stato un ciclista professionista, gareggiando con le squadre KAS e Fagor. Nella sua carriera ha avuto l’onore di partecipare a Tour, Giro e Vuelta, correndo accanto a campioni del calibro di Anquetil, Poulidor, Ocaña, Eddy Merckx.

Fin dalla sua nascita il marchio Mendiz si è sempre dedicato alla produzione e vendita di biciclette. Oggi l’azienda si trova ancora nella sede originaria di Júndiz, un distretto che fa parte del comune di Vitoria. A partire dagli anni novanta il marchio Mendiz ha raggiunto in Spagna una posizione di riferimento nel settore delle bici da strada e mountain bike. Oggi grazie ad Up&Down Bikes arriva finalmente in Italia.

Mendiz si occupa di bici a 360 gradi: dalla strada al fuori strada, passando anche per le e-bike
Mendiz si occupa di bici a 360 gradi: dalla strada al fuori strada, passando anche per le e-bike

Una storia di famiglia

Come spesso capita, la storia di un marchio coincide perfettamente con la storia di una famiglia. Così è accaduto per Mendiz.

I figli di Eusebio Vélez de Mendizábal hanno iniziato presto a lavorare con il loro padre. Grazie a loro l’azienda di famiglia ha saputo adattarsi ai vari cambiamenti subiti dal mercato delle bici, dalla delocalizzazione della produzione, all’introduzione man mano di tutte quelle novità e nuovi trend che vengono richiesti: E-Mtb, E-Road, Gravel etc. Tutto questo è stato fatto mantenendo sempre l’identità del marchio e, soprattutto, preservando la qualità del prodotto e la capacità di generare valore aggiunto nella progettazione delle biciclette.

Nel 2018, nuovi imprenditori hanno deciso di investire nella società, fornendo ulteriore entusiasmo per affrontare il progetto di internazionalizzazione del marchio.

Gli uffici di Mendiz nella sede principale in Spagna a Júndiz
Gli uffici di Mendiz nella sede principale in Spagna a Júndiz

Per una clientela top

Fin dalla sua nascita Mendiz ha voluto rivolgersi ad una clientela con aspettative medio-alte in merito al prodotto bike. Nessun settore è stato trascurato. La gamma di biciclette Mendiz è infatti molto ampia e spazia dalla corsa alla mountain bike, passando dall’elettrico, road e off road, fino ad arrivare al gravel. Uno spazio speciale è stato inoltre riservato al triathlon.

L’attenzione verso il cliente è massima come dimostra il programma “only for you” che offre la possibilità di personalizzare la propria bicicletta con una infinita gamma di varianti colore.

Il programma “only for you” permette di personalizzare la propria bici in una gamma infinita di colori e sfumature
Il programma “only for you” permette di personalizzare la propria bici in una gamma infinita di colori e sfumature

Debutto a Misano

L’anteprima ufficiale per il mercato italiano è prevista in occasione di Italian Bike Festival in programma da oggi a Misano. Qui sarà possibile vedere da vicino le ultime novità Mendiz. Up&Down Bikes sarà infatti presente a Misano presso il circuito dedicato a Marco Simoncelli con un proprio spazio espositivo.

Oltre a Mendiz saranno presenti gli altri marchi distribuiti in esclusiva in Italia da Up&Down Bikes. Stiamo parlando di Catlike, MSC e New Race

Up&Down Bikes

Bici Mendiz