Search

L’eccellenza rh+ accende il mondo del Triathlon

24.01.2023
3 min
Salva

I primi giorni del nuovo anno ci hanno raccontato di una interessante partnership tecnica nel mondo del Triathlon che riguarda rh+, uno dei brand sportivi più rinomati a livello internazionale. Anche per il 2023 rh+ proseguirà nella propria collaborazione con ToDoTRI e Doloteam iniziata lo scorso anno.  

Degasperi e Duchi seguono il disegno dei nuovi body
Degasperi e Duchi seguono il disegno dei nuovi body

Un’app per imparare

ToDoTRI è un’applicazione nata nel 2018 con l’obiettivo di aiutare quanti decidono di avvicinarsi per la prima volta al Triathlon, fornendo loro informazioni utili e chiare in tema di preparazione, allenamenti, nutrizione e materiali tecnici da utilizzare. Grazie alla realizzazione di questa applicazione, ToDoTRI è diventata nel tempo una vera e propria community che rappresenta il top dei triathleti in Italia. Siamo quindi di fronte a un vero e proprio punto di riferimento del settore in grado di creare nuove connessioni e collaborazioni tra aziende, atleti ed eventi. 

Nel Doloteam corre uno degli atleti più blasonati e conosciuti: Alessandro Degasperi (foto Facebook)
Nel Doloteam corre Alessandro Degasperi: uno dei riferimenti nel panorama internazionale (foto Facebook)

Un team di prestigio

Terzo soggetto di questa felice collaborazione è Doloteam, uno dei team più prestigiosi nel mondo triathlon. Nel 2022 ha conquistato i titoli di Campione Italiano Media Distanza a Squadre e Campione Italiano Duathlon a Squadre. Entrambi i successi sono arrivati sia a livello maschile che femminile. Dai maschi è arrivato anche il titolo di Campioni Italiani Coppa Crono mentre dal settore femminile la medaglia d’argento nel Campionato Italiano Triathlon Crono.

In ambito maschile, tra gli atleti più blasonati e conosciuti troviamo Alessandro Degasperi, leader del team e tra agli atleti di riferimento nel panorama italiano e internazionale. Accanto a lui possiamo sicuramente citare Nicola Duchi.

La collaborazione si amplia

Nel corso della stagione 2022 rh+ ha supportato gli atleti Doloteam con caschi, road a crono, occhiali e abbigliamento after ride. Con il 2023 la collaborazione si amplia con l’aggiunta dell’abbigliamento cycling, running e soprattutto con due nuovi body, long e short distance, in versione uomo e donna. Entrambi i body stati realizzati da rh+ utilizzando tessuti e partner tecnici italiani, come Elastic Interface per i fondelli. Siamo quindi di fronte a due prodotti interamente Made in Italy. Fitting, dettagli e accorgimenti sono stati sviluppati seguendo le indicazioni di Alessandro Degasperi, che ha testato a lungo i vari prototipi simulando durante i suoi allenamenti tutte le possibili condizioni di gara

Alessandro Degasperi e Nicola Duchi in allenamento a Lanzarote (foto Facebook Degasperi)
Alessandro Degasperi e Nicola Duchi in allenamento a Lanzarote (foto Facebook Degasperi)

Nomi speciali

La scelta dei nomi dei due nuovi body è curiosa ed è strettamente legata alla carriera agonistica dello stesso Alessandro Degasperi: Timanfaya e Noosa. Timanfaya è il vulcano di Lanzarote, Canarie, dove Degasperi ha vinto per ben due volte la gara per eccellenza del triathlon, l’Ironman. Questo il nome scelto, ovviamente, per il modello Long distance. Per la versione studiata per la distanza olimpica, la scelta è invece ricaduta su Noosa, località australiana che ospita una delle gare più iconiche, storiche ed ambite nel mondo del triathlon olimpico. 

In questi giorni Alessandro Degasperi e Nicola Duchi si trovano in allenamento a Lanzarote. Nelle loro uscite indossano naturalmente capi della collezione cycling di rh+.

La presentazione ufficiale della formazione 2023 di Doloteam è prevista a inizio marzo a Riva del Garda in provincia di Trento. Sarà un’occasione di incontro con tutti gli sponsor, atleti e stampa per dare il via alla nuova stagione agonistica, ma soprattutto sarà il momento in cui verranno svelati i due nuovi body Timanfaya e Noosa.

Zero Industry srl