Search

All4cycling e Sportler, partnership rivolta al futuro

27.10.2021
4 min
Salva

Nei giorni scorsi Lunar Sport, proprietaria del marchio All4cycling, ha siglato una nuova partnership strategica con Sportler. Un ulteriore e decisivo passo nel proprio processo di consolidamento sul mercato della vendita di prodotti legati al ciclismo. Grazie al nuovo accordo, Sportler entra a far parte di Lunar Sport con una quota significativa. L’obbiettivo è di contribuire con il proprio know-how di vendita al dettaglio e di e-commerce alla ulteriore crescita di All4cycling sul mercato nazionale e internazionale.

Ecco l’interno del negozio All4cycling a Gazzada Schianno, in provincia di Varese
Ecco l’interno del negozio All4cycling a Gazzada Schianno, in provincia di Varese

Sempre più ciclismo

Sportler si è consolidata negli anni come un punto di riferimento per quanti sono alla ricerca dell’attrezzatura ideale per praticare la propria disciplina sportiva preferita. Nei 26 store presenti fra Italia e Austria è infatti disponibile un’offerta senza limiti di prodotti di altissima qualità per ogni tipo di sport.

Si va dall’alpinismo, al fitness, passando per la corsa a piedi fino ad arrivare alla bicicletta. Lo scorso mese di aprile è stato inaugurato a Peschiera del Garda in provincia di Verona il nuovo Sportler Bike Store. A conferma dell’attenzione sempre crescente dell’azienda verso il mondo del ciclismo. L’ingresso con una quota importante di capitali in Lunar Sport rappresenta un ulteriore passo da parte di Sportler verso una posizione di leadership anche nel mondo delle due ruote a pedali.

La soddisfazione di Sportler

Jacob Oberrauch, CEO di Sportler, ha voluto evidenziare con queste parole la soddisfazione per l’accordo raggiunto. Ha così dichiarato: «Oggi All4cycling è già molto ben posizionata sul mercato della bicicletta come rivenditore premium. Siamo onorati che Luca Nardello abbia riposto in noi la propria fiducia per sviluppare ulteriormente questo marchio insieme al suo team». L’importanza di aver raggiunto una partnership così importante con una realtà consolidata nel mondo ciclo come All4cycling è riassunta nelle parole di Johannes Peer, CFO del gruppo Sportler AG. «Come Sportler, siamo stati in grado di stabilire una certa leadership nel mercato dell’outdoor e ora vorremmo realizzare qualcosa di simile con All4cycling nel settore delle biciclette».

Un nuovo slancio per All4cycling

L’accordo con Sportler rappresenta per All4cycling uno step significativo nel proprio processo di crescita. Dal punto di vista dell’assetto societario non cambierà nulla. Luca Nardello, fondatore e amministratore di Lunar Sport Srl, resterà infatti alla guida dell’azienda mantenendone la gestione attiva.

Abbiamo chiesto direttamente a lui di raccontarci qualcosa di questa nuova partnership.

«I primi contatti – dice – sono avvenuti a inizio aprile. Avevamo diverse opzioni già presenti sul tavolo che ci potevano permettere di rafforzare il nostro processo di crescita. Non eravamo però alla ricerca di un semplice investitore finanziario, tantomeno di un fondo di investimenti. Cercavamo piuttosto un partner strategico con idee e valori comuni ai nostri.

«La nostra crescita è stata davvero rapida – prosegue Luca Nardello – ed era giunto il momento di unirci ad una realtà solida e competente, come è Sportler, per portare avanti il nostro ambizioso piano aziendale. Vogliamo rafforzare la nostra posizione di punto di riferimento online nel settore ciclismo, aumentando di conseguenza il “peso” del nostro e-commerce a livello europeo».

A sinistra Johannes Speer CFO Sportler, in mezzo Luca Nardello, fondatore All4cycling, a destra Jacob Oberrauch CEO Sportler
A sinistra Johannes Speer CFO Sportler, in mezzo Luca Nardello, fondatore All4cycling, a destra Jacob Oberrauch CEO Sportler

Avanti con il proprio team

Le attività commerciali di All4cycling continueranno ad essere gestite dal team attualmente presente nella sede di Gazzada Schianno, in provincia di Varese. Il focus rimarrà fortemente indirizzato sulla vendita online anche se non è da escludere l’apertura di nuovi punti vendita in Italia.

Il nuovo assetto societario è stato accolto positivamente anche dallo staff di All4cycling che nelle scorse settimane ha ricevuto la visita di alcuni colleghi di Sportler. La stessa visita sarà ricambiata nei prossimi giorni dai ragazzi di All4cycling che avranno modo di visitare la sede Sportler di Bolzano, a conferma della reciproca volontà di integrare al meglio le due realtà. È lo stesso Luca Nardello a fornirci la sintesi migliore di come sia da interpretare questo nuovo importante passaggio nella storia di All4cycling: «Il nuovo cambiamento porterà in tutti noi nuovi stimoli. Ci sentiamo tutti come quei ciclisti che, grazie ai risultati raggiunti, passano da una Professional ad un team World Tour!».

Sportler

All4cycling