Search

Il CrowdFundMe di Exept, un vero successo.

05.08.2022
4 min
Salva

In una nostra intervista di metà luglio Alessio Rebagliati, CEO e Founder di Exept, ci aveva parlato di una serie di iniziative messe in atto dalla sua azienda per consolidarne la crescita e favorirne contemporaneamente lo sviluppo. Fra queste ci aveva particolarmente colpito il progetto di crowdfunding messo in atto per raccogliere fondi tra potenziali investitori invitati a diventare parte attiva di Exept.

L’iniziativa aveva come obiettivo iniziale quello di raccogliere la somma di euro 200.000. Ebbene tale somma è stata raccolta in poco meno di due settimane dall’inizio della campagna promossa sulla piattaforma CrowdFundMe. L’overfunding è stato ottenuto grazie 20 investitori che hanno creduto fin da subito nelle potenzialità di Exept.

Un webinar per presentarsi

Per saperne qualcosa di più su questa particolare iniziativa di crowdfunding lo scorso 19 luglio abbiamo avuto il privilegio di partecipare ad un webinar promosso dalla stessa Exept per presentare a potenziali investitori la propria realtà e i progetti per il futuro. L’incontro “virtuale” ha visto come conduttore Uberto Thun, Presidente di Exept e lo stesso Alessio Rebagliati. 

Come primo punto è stato analizzato il contesto nel quale si trova oggi ad operare Exept. Il mercato del ciclo: un settore in fortissima crescita, all’interno del quale l’azienda ha individuato un target ben definito al quale rivolgersi. Si tratta di una clientela che potremmo definire “evoluta”, disposta a spendere dai 6.000 euro in su per l’acquisto di una bicicletta.

Il secondo passo è stato quello di raccontare ai potenziali investitori la storia di Exept, partendo dalla sua nascita nel 2016 fino ad arrivare ai giorni nostri. Uberto Thun e Alessio Rebagliati hanno più volte evidenziato quella che è la vera forza di Exept: la capacità di realizzare telai monoscocca in carbonio su misura completamente Made in Italy.

In questi giorni è stato presentato il nuovo modello di e-gravel: la Ponente
In questi giorni è stato presentato il nuovo modello di e-gravel: la Ponente

Nuovi progetti

I capitali raccolti saranno in parte investiti nello sviluppo di nuovi prodotti destinati a mercati attualmente in forte crescita, come ad esempio il gravel. Recentemente Exept ha tolto il velo dal suo nuovo modello di e-gravel: il modello Ponente, una e-bike in grado di offrire il massimo delle performance e del divertimento su ogni tipologia di terreno.

L’altra parte sarà impiegata per portare a termine investimenti nell’area commerciale con l’obiettivo dichiarato di sviluppare una strategia di vendita digitale multicanale (B2B – B2C – B2B2C). Una strategia che prevede l’inaugurazione di un network di punti vendita fisici, interconnessi attraverso uno showroom in realtà virtuale fruibile attraverso un visore. In questo modo il cliente potrà entrare in contatto con lo staff Exept, seppure da remoto, abbattendo i limiti della prossimità.

E’ inoltre prevista la realizzazione di un configuratore bici integrato con il sito e-commerce di Exept. Attraverso la digitalizzazione, l’esperienza d’acquisto diventerà così omni-canale mettendo il cliente al centro di un’esperienza immersiva sempre più personalizzata. 

Tutti i telai Exept sono progettati e realizzati in Italia
Tutti i telai Exept sono progettati e realizzati in Italia

La nuova fabbrica

Il progetto in assoluto più ambizioso ed innovativo al quale sta già lavorando lo staff di Exept è la realizzazione in Italia di una struttura produttiva in grado di realizzare telai e componenti in carbonio.

La nuova realtà metterà a disposizione il proprio know-how e la propria capacità produttiva ad altri brand che desiderano offrire alla propria clientela un telaio monoscocca su misura completamente Made in Italy. 

Grazie alle competenze maturate e alla joint venture con partner produttivi qualificati, Exept ha oggi l’obiettivo di imporsi come vera e unica realtà in grado di soddisfare le richieste del mercato nell’ambito della produzione di telai monoscocca su misura e componenti in fibra di carbonio.  

Exept ha deciso di mettere a disposizione dei nuovi investitori uno sconto pari al 30% dell’investimento effettuato, fino a un massimo di 3.000 euro, per l’acquisto di una bici. L’obiettivo è quello di ringraziare in maniera tangibile chi ha scelto di dare fiducia al brand in questa fase di forte crescita diventandone parte attiva.

Exept