Cannondale Topstone, c’è anche la versione in alluminio

16.06.2022
3 min
Salva

Prende forma dalla piattaforma Topstone già esistente e sfrutta le conoscenze di Cannondale nell’applicazione dell’alluminio in ambito ciclistico. Arriva la Cannondale Topstone con telaio in lega, una bicicletta gravel che punta a soddisfare gli amanti del viaggio, ma anche chi usa la bicicletta per gli spostamenti quotidiani in città e nell’hinterland. Vediamo i dettagli principali.

La versione LTD
La versione LTD

Topstone, capostipite tra le gravel

Il progetto Topstone nasce con l’obiettivo preciso di essere una bicicletta gravel, prima di tutto il resto e nel senso puro del termine. La bicicletta diventa uno strumento e una compagna per il viaggio, l’esplorazione anche attraverso le strade sterrate e meno frequentate, ma senza dimenticare l’asfalto, capace di soddisfare quel senso di libertà che solo la bicicletta sa dare.

La Topstone è anche una bicicletta votata all’endurance. Il bikepacking è parte integrante di questo viaggio e della Cannondale Topstone; lo spazio per montare borse e supporti è davvero tanto. Non è una bici sviluppata per le competizioni: per le gare gravel c’è la SuperSix Evo SE.

Come è fatta

Ha un telaio in alluminio leggero e di matrice SmartForm C2. La forcella è full carbon, foderi e stelo sono completamente in fibra composita. A prescindere dalla taglia e dall’allestimento, la Cannondale Topstone adotta le geometria OutFront, soluzione che permette di avere una bicicletta comoda, stabile ed efficiente sullo sterrato. Ne è un esempio proprio la forcella, con un rake di 55 millimetri: tradotto, ha una notevole apertura verso l’avantreno.

La zona del piantone e del reggisella è compatibile con i dropper-post con diametro da 27,2 millimetri. E poi c’è la parte dedicata alla connessione e alla tecnologia. E’ previsto il sensore alla ruota, configurabile con l’app di Cannondale ed è compatibile con il paccheeto SmartSense. Quest’ultimo è stato presentato in occasione del lancio della nuova Synapse.

La Topstone in alluminio ha lo spazio per supportare pneumatici fino a 45 millimetri di sezione (diventano 40 se vengono utilizzati i parafanghi). Proprio dalla Synapse riprende anche la soluzione tecnica che prevede le calotte esterne del movimento centrale BSA, che offrono una maggiore facilità di manutenzione.

Taglie, allestimenti e prezzi

Le misure disponibili sono cinque: XS, SM e MD, L e XL. Cinque sono anche le versioni: LTD (2849 euro), Topstone 1 (2449 euro) e 2 (2199), oltre agli allestimenti 3 (1749 euro) e 4 (1499). Tutte le biciclette prevedono il montaggio di base con le ruote 700×37.

Cannondale

Cannondale Topstone, la nuova generazione gravel non ha limiti

05.04.2022
4 min
Salva

Cannondale presenta la nuova generazione Topstone. Design accattivante e linee uniche sono il mix che ha dato alla luce il nuovo modello dedicato al gravel della casa statunitense. Un innovativo concetto che abbatte ogni limite per le due ruote e apre le porte a un utilizzo senza restrizioni di nessun tipo. 

Dal bikepacking alla performance più pura, questa nuova gamma di Topstone è pronta a conquistare il cuore dei ciclisti più audaci. E’ infatti compatibile con borse e ha le predisposizioni per installare gli accessori necessari per l’allestimento dell’attrezzatura per affrontare viaggi lunghi e avventurosi.

Geometria migliorata

La Topstone Carbon vanta una geometria affidabile e migliorata. La guida è fluida e facilmente governabile grazie alle sue caratteristiche tecniche versatili. Una di queste è sicuramente la sospensione Kingpin di Cannondale. Completamente ridisegnata, nel processo di riprogettazione ha infatti perso 100 gr, implementando una struttura più resistente e più snella di prima.

La Kingpin è in grado di assorbe urti e vibrazioni senza il peso e la complessità di ammortizzatori o molle. Il funzionamento è infatti nel carro posteriore che permette al telaio di flettersi. Il risultato è una bici confortevole su ogni terreno e sconnessione ed è in grado di affrontare percorsi impervi come mai prima. A completare le migliorie della geometria ci sono le altezze maggiori di standover e movimento centrale che donano un migliore controllo durante la guida. 

La geometria è stata migliorata sotto molti aspetti grazie alla riprogettazione totale
La geometria è stata migliorata sotto molti aspetti grazie alla riprogettazione totale

Allestimento top

Se si pensa a Cannondale non si può non pensare alla Lefty Oliver. Il monobraccio è una delle caratteristiche uniche dell’azienda statunitense che crea un valore aggiunto sotto il punto di vista delle prestazioni ed estetica. Una forcella sotto certi aspetti tra le più fluide e con un inserimento in curva tra i più dinamici sul mercato. Disponibile anche nella versione con forcella a doppia forca classica.

Le ruote sono da 700 con un alloggio per gli pneumatici che arriva ad ospitare dino a 45mm. E’ inoltre compatibile con ruote da 27,5″ x 2,1″ per affrontare anche terreni molto sconnessi con una stabilità maggiore. I mozzi delle ruote hanno un passo standard e il movimento centrale è BSA filettato. Sul tubo obliquo è presente uno StrapRack per poter portare con se un kit multi-attrezzo per ogni tipo di manutenzione ed emergenza durante le proprie uscite in sella. 

Questo modello è stato concepito per essere dinamico ma anche confortevole nei viaggi di bikepacking
Questo modello è stato concepito per essere dinamico ma anche confortevole nei viaggi di bikepacking

Tecnologia intelligente

Nella versione Topstone Carbon è disponibile lo SmartSense. Un sistema intelligente di luci e radar di Cannondale che comunica con il ciclista, la bici e l’ambiente circostante ed è alimentato da un’unica batteria. La sicurezza è un altro aspetto molto curato in questo modello. Con questi dispositivi infatti si ha una visibilità incrementata e di serie per affrontare percorsi al crepuscolo o in notturna in totale sicurezza.

Tra i vari allestimenti è possibile selezionarla con reggisella telescopico di 27,2 mm per avere un maggior controllo nelle discese più ripide. Sul mozzo anteriore è presente un sensore integrato che dialoga con l’app di Cannondale per il trasferimento di dati utili derivati dall’utilizzo della bici. 

Versioni e prezzo

La gamma Topstone vede nel catalogo di lancio dodici differenti allestimenti e relativi prezzi. Tutti i modelli sono consultabili sul sito. Le taglie vanno da XS a XL. SmartSense sarà presente sui modelli in carbonio 1 RLE, 2 L e 3 L. I prezzi vanno dal modello Topstone 4 a 1400 euro fino al top di gamma Topstone Carbon 1 RLE a 8.999 euro. 

Cannondale