Search

SPORTLER salta in sella con le sue Community Ride

23.02.2023
3 min
Salva

SPORTLER può essere considerata oggi, senza alcun timore di essere smentiti, la “casa degli sportivi” grazie ai suoi punti vendita in grado di offrire il meglio che c’è sul mercato in termini di prodotti dedicati alle principali discipline sportive, dal running al fitness fino ad arrivare agli sport invernali. 

Negli ultimi anni SPORTLER è diventata un riferimento anche per gli appassionati di ciclismo, grazie all’apertura di ben due bike store rispettivamente a Peschiera del Garda e Bolzano. Lo scorso anno i due nuovi store dedicati al ciclismo sono diventati il punto di partenza e arrivo delle SPORTLER Community Ride, delle pedalate di gruppo che fin da subito hanno incontrato il riscontro positivo di tantissimi appassionati. Forte del successo ottenuto nella sua stagione di lancio, si è deciso di riproporre l’iniziativa anche nel 2023.

Le Community Ride permettono di condividere la passione per la bici
Le Community Ride permettono di condividere la passione per la bici

Il senso di appartenenza

Le Community Ride organizzate da SPORTLER nascono dal desiderio dell’azienda di creare fra quanti amano pedalare un forte senso di appartenenza ad una comunità, promuovendo nello stesso tempo uno stile di vita sano, attivo e sostenibile. Tutto questo avviene facendo vivere a ciascun partecipante alla Ride un’esperienza unica, in cui divertimento e voglia di imparare qualcosa di più sulla pratica del ciclismo convivono perfettamente fra loro. In questo modo è possibile creare fra i clienti dei punti vendita SPORTLER una forte connessione emotiva in grado di andare oltre la semplice pedalata di gruppo. Si va così a rafforzare nei partecipanti alla Ride il desiderio di appartenere ad una comunità che ha il suo punto di incontro nel punto vendita SPORTLER.

Durante le ride, si possono visitare paesaggi sempre nuovi
Durante le ride, si possono visitare paesaggi sempre nuovi

Di nuovo in sella

Le Community Ride SPORTLER sono partite lo scorso 11 febbraio con un primo evento organizzato presso lo SPORTLER Bike Bolzano. La formula è molto semplice. Ciascuna Ride si svolge sempre di sabato e mediamente è previsto un massimo di due Ride al mese per ciascuno dei tre store interessati dall’iniziativa: Bolzano, Peschiera del Garda e Udine. A seconda del percorso scelto, ciascuna Ride potrà essere dedicata alla bicicletta da strada, alla gravel oppure alla mountain bike. Ad accompagnare il gruppo durante ogni singola escursione ci sarà sempre un bike expert di SPORTLER, che potrà fornire i suoi consigli e il suo supporto per rendere ciascuna Ride un’esperienza davvero speciale.

Per partecipare alle Community Ride organizzate da SPORTLER basta iscriversi gratuitamente attraverso la SPORTLER App. I prossimi appuntamenti sono previsti per sabato prossimo, 25 febbraio. Presso lo SPORTLER Bike Peschiera sarà organizzato un giro di 50 chilometri in mountain bike attorno al Lago di Garda.  Lo SPORTLER Udine proporrà invece un’escursione in bici da strada, gravel ed e-bike verso il fiume Tagliamento. Due i percorsi previsti, entrambi pianeggianti, rispettivamente di 70 e 80 chilometri.

Sportler

SPORTLER e Tour of The Alps: una nuova partnership

09.12.2022
3 min
Salva

Lo scorso 4 novembre nell’elegante location della Sala Buzzati di RCS Sport a Milano è stata presentata l’edizione 2023 del Tour of The Alps, in programma dal 17 al 21 aprile. Partenza da Rattenberg in Tirolo e arrivo a Brunico in Alto Adige dopo 5 tappe e 752 chilometri. Nell’occasione è stata ufficializzata una partnership davvero importante che legherà per i prossimi anni il Tour of The Alps a SPORTLER, realtà di riferimento per tutti gli appassionati di sport, ciclismo compreso. Da oggi due eccellenze legate alle Alpi si incontrano dando sostanza a quello che è il payoff di SPORTLER: “Best in the Alps”.

SPORTLER affiancherà il Tour of the Alps nell’edizione 2023
SPORTLER affiancherà il Tour of the Alps nell’edizione 2023

La casa degli sportivi

Da 45 anni SPORTLER può essere considerata a buon diritto la “casa degli sportivi” con i suoi punti vendita in grado di offrire il meglio in termini di prodotti dedicati alle principali discipline sportive, dal running al fitness fino ad arrivare agli sport invernali. Un ruolo di primo piano spetta naturalmente al ciclismo, come conferma la recente apertura di due mega-store “SPORTLER Bike” a Peschiera del Garda e Bolzano, entrambi dedicati esclusivamente alla bicicletta in tutte le sue declinazioni.

A confermare il forte interesse verso il mondo del ciclismo da parte di SPORTLER è Jakob Oberrauch, CEO dell’azienda con sede a Bolzano: «La nostra passione per la bici – ha dichiarato – arriva da lontano e da qualche anno, con la nostra insegna SPORTLER Bike, abbiamo deciso di impegnarci sempre di più per aggiungere nel mondo a due ruote anche la nostra voce, con professionalità, specializzazione e con il desiderio di attirare e coltivare una community di bike lovers.

«Per noi di SPORTLER – ha aggiunto – bici è sinonimo di sostenibilità, movimento, territorio e community e crediamo fortemente nel creare partnership e relazioni con fornitori e operatori del settore coi quali condividere la nostra passione e questi valori per noi fondamentali con lo scopo di rispondere ai nostri criteri di anima premium con prodotti, consulenza e servizi di qualità.

« Il Tour of the Alps – ha concluso – si presta a regalare ancora una volta uno spettacolo ciclistico di primo livello attraverso i nostri meravigliosi paesaggi e noi non potevamo non essere in prima fila a fianco di tutti gli appassionati ciclisti in un momento che coniuga così bene l’aspetto competitivo e atletico con il territorio».

L’interno del negozio SPORTLER a Bolzano
L’interno del negozio SPORTLER a Bolzano

Un percorso condiviso

Nelle intenzioni di SPORTLER e Tour of The Alps, la nuova collaborazione vuole essere un vero e proprio percorso condiviso, imperniato su esperienze da vivere insieme e su iniziative di co-marketing. A partire dal prossimo mese di gennaio nei punti vendita SPORTLER di Innsbruck, Treviso e Brunico e nei megastore di Bolzano e Peschiera, sarà possibile trovare materiali visual e informativi per entrare nell’universo Tour of the Alps. I canali digital e le newsletter di Sportler daranno poi il loro supporto alla comunicazione delle novità e delle iniziative messe in atto dal Tour of the Alps. Altre iniziative sono al momento allo studio.

Chiudiamo con il pensiero di Maurizio Evangelista, General Manager del Tour of the Alps: «L’approdo di SPORTLER nel panel dei nostri partner è un segnale molto importante. Non solo perché si tratta di un’eccellenza Euroregionale che vede nel nostro progetto una piattaforma perfetta per comunicare il suo brand e i suoi valori, ma perché parla della credibilità che la industry dello sport attribuisce ormai al marchio e alla formula Tour of the Alps. Crediamo esistano i presupposti per rendere questa collaborazione un grande laboratorio di iniziative. Sentiamo che il nostro entusiasmo è condiviso dai vertici di SPORTLER, e per noi non potrebbe esserci un inizio migliore».

SPORTLER

Sportler firma il più grande bike store d’Italia

01.02.2022
3 min
Salva

Il marchio Sportler può essere considerato a tutti gli effetti la “casa” di ogni sportivo, qualunque sia la disciplina praticata. Attualmente è presente attraverso ben 26 store distribuiti fra Italia e Austria in grado di rispondere alle richieste degli appassionati delle più disparate discipline sportive. Stiamo parlando di alpinismo, fitness, e corsa a piedi. Di recente si è aggiunto il ciclismo, come confermato dall’inaugurazione nel mese di aprile 2021 di un punto vendita dedicato alla sola bicicletta a Peschiera del Garda.

Sportler Bike di Bolzano, area espositiva per city bike, bici urban e da bambino (foto Sportler)
Sportler Bike di Bolzano, area espositiva per city bike, bici urban e da bambino (foto Sportler)

Ora si raddoppia 

A poco meno di un anno dall’inaugurazione del negozio di Peschiera del Garda, in Sportler hanno deciso di raddoppiare la propria presenza nel mondo della bicicletta. Il prossimo aprile sarà inaugurato a Bolzano Sud il nuovo Sportler Bike. In questi giorni l’azienda altoatesina ha diffuso alcuni rendering che fanno già immaginare quanto sarà grande e attrezzato il nuovo store.

Si tratterà del più grande negozio di bici presente in Italia andando ad occupare una superficie complessiva di ben 3.600 mq suddivisi su due piani collegati fra loro da una rampa ciclabile.

Il piano terra sarà dedicato agli accessori, ai caschi, alle scarpe, alle bici urban, alle city bikes e alle biciclette per bambini. Sarà inoltre prevista una “Customizing Area” dove i clienti avranno la possibilità di trovare l’abbigliamento adatto scegliendo tra i migliori marchi presenti sul mercato.

Il Bike Lab sarà totalmente dedicato alla personalizzazione della tua nuova bici (foto Sportler)
Il Bike Lab sarà totalmente dedicato alla personalizzazione della tua nuova bici (foto Sportler)

Il piano superiore sarà invece dedicato all’esposizione delle ultime novità in tema di mountain bike, e-bike, gravel e bici da corsa. Qui sarà presente anche il Bike Lab e la Service Area.

Su entrambi i piani sarà disponibile una pista per dare al cliente la possibilità di testare le bici prima di effettuare il proprio acquisto.

Lo store sarà infine dotato di un ampio parcheggio e di un bistrot nella zona di ingresso dove sarà possibile passare comodamente del tempo in attesa magari che ci venga consegnata la nostra bici in riparazione. 

Massima cura del cliente

Il nuovo Sportler Bike nasce con il preciso obiettivo di assistere il cliente non solo nella fase di acquisto ma anche nel post vendita. La Service Area sarà infatti caratterizzata da ben 8 officine attrezzate per tutti i tipi di riparazioni alle quali si aggiungerà una Bike Wash Station per il lavaggio delle biciclette.

Tra i tanti servizi a disposizione della clientela un ruolo di rilievo sarà occupato dal posizionamento in sella grazie al Bike Fitting. Attraverso strumenti altamente tecnologici sarà possibile effettuare la valutazione biomeccanica di ogni ciclista. Un simulatore meccatronico ed un software markerless, assistito da uno scanner 3D, garantiranno un’esperienza unica: un laboratorio di terza generazione che trasformerà un’attività manuale in un’analisi professionale.

La “Customizing Area” per la scelta dell’abbigliamento (foto Sportler)
La “Customizing Area” per la scelta dell’abbigliamento (foto Sportler)

Tramite il servizio IdMatch si potrà infine fare una scansione tridimensionale total body con lo scopo di garantire al ciclista il massimo comfort e benessere in pedalata.

Per venire incontro ancor più alla clientela sarà prevista la possibilità di prenotare comodamente da casa tramite la Sportler App una consulenza personale gratuita con un esperto e il servizio di riparazione.

Il nuovo Sportler Bike porterà con sé anche nuove opportunità di lavoro. Per conoscere le posizioni lavorative aperte, basta collegarsi alla pagina dedicata.

Sportler