Search

Repente Nova, anima green e innovativa

08.02.2024
3 min
Salva

Repente compie un altro passo avanti nel segno dell’innovazione e della sostenibilità. Si chiama Nova ed è la nuova sella che vanta una costruzione studiata per stupire in campo green. Scafo e imbottitura sono realizzati in un solo materiale, totalmente riciclabile. Per quanto riguarda le novità tecniche è presente anche la tecnologia Soft Cell in grado di rendere la seduta più confortevole e stabile. 

Il foro centrale permette di scaricare la pressione e migliorare la comodità
Il foro centrale permette di scaricare la pressione e migliorare la comodità

Sostenibilità originale

Nova è pronta a stabilire nuovi standard nei processi di produzione e nel riutilizzo dei materiali. La soluzione di Repente è stata l’eliminazione di solventi e colle. Lo scafo e l’imbottitura sono costruiti con un unico polimero totalmente riciclabile. Il poliuretano termoplastico (TPU), lavorato con due densità diverse per ottenere la componente rigida e quella morbida, che vengono accoppiate utilizzando una tecnologia esclusiva.

Il TPU sviluppato dall’azienda vicentina non necessita di un rivestimento superficiale, quindi non sono necessari adesivi di interfaccia con l’imbottitura. Il risultato si riassume nella riduzione dei tempi e costi grazie all’unico processo produttivo. Emissioni e utilizzo dell’energia ridotti hanno consentito a Repente di abbassare i costi e fornire un prodotto qualitativo ad un prezzo vantaggioso. ll TPU contribuisce all’originalità di questa sella anche per le sue proprietà meccaniche: memoria di forma, resistenza agli urti, impermeabilità anche alle sostanze oleose. 

Il suo design garantisce comfort e stabilità
Il suo design garantisce comfort e stabilità

Design anatomico

L’estetica conferisce a Nova un carattere marcato. Per quanto riguarda la funzionalità, l’ergonomia del design è figlia dell’esperienza maturata da Repente negli ultimi sette anni come partner dei team professionistici. Un esempio è l’ampia apertura anatomica, il supporto ischiatico Close Fit e la sagomatura laterale Ergo Shape che rendono questa sella versatile e confortevole, adatta sia agli stradisti, sia agli amanti dello sterrato. La superficie della seduta ha un effetto antiscivolo che permette di mantenere la posizione sempre correttamente anche durante gli sforzi più intensi.

Tra le novità anche il concetto Soft Cell. Durante le uscite in bici la pressione esercitata dal corpo del ciclista provoca un affondamento controllato dell’imbottitura all’interno delle celle presenti nello scafo. Questa tecnologia aggiunge comfort alla sella, anche se l’imbottitura non risulta morbida al tatto. 

Le misure si differenziano per tipologia. La Nova Aeron con i suoi 260 x 142 mm per 230 grammi e rail cromoly ad un prezzo di 85 euro. Infine la Nova ST4 contenuta in 260 x 142 mm per 285 grammi con rail in acciaio a 69 euro.

Repente