Search

Kask e KOO conquistano New York

16.12.2022
3 min
Salva

Sono passati appena otto mesi da quando Kask ha aperto nel cuore di New York un punto vendita monomarca di Kask e KOO Eyewear. L’inaugurazione ufficiale è avvenuta solamente lo scorso 29 marzo ed in pochissimo tempo il flagship store dell’azienda bergamasca è diventato un punto di riferimento per tutti gli appassionati di ciclismo che vivono e lavorano nella Grande Mela.

La creazione del nuovo store arriva dopo la creazione di Kask USA, la filiale americana che è andata ad affiancarsi a quella australiana.

In un periodo storico dove il commercio al dettaglio sta sempre più convertendosi alle piattaforme digitali, un negozio monomarca in una città come New York rappresenta per Kask una scelta importante di branding, complementare alle strategie del trade tradizionale attraverso i canali dei distributori nazionali.

L’esterno dello store di Kask e KOO a New York
L’esterno dello store di Kask e KOO a New York

Nel cuore di New York

Il negozio voluto da Kask si trova nel cuore di Manhattan, precisamente al 214 W 39th St, a pochi isolati da Times Square. Nei suoi 70 metri quadrati ospita in modo continuativo i caschi dedicati al mondo bike ed equitazione. Per i mesi invernali sono state inoltre inserite le proposte snow di Kask. All’interno dello store sono presenti anche le diverse collezioni di prodotti KOO Eyewear, brand dedicato all’occhialeria sportiva nato nel 2016 nei laboratori di ricerca e sviluppo dell’azienda bergamasca.

Voglia di Made in Italy

L’idea di aprire un punto vendita nel centro di New York conferma ancora una volta il desiderio dell’azienda bergamasca di dare una risposta all’altezza alla voglia di Made in Italy presente in ogni angolo del pianeta. 

Oggi Kask è un punto di riferimento mondiale nella produzione di caschi sportivi e per la sicurezza. Ogni suo singolo prodotto è entrato nella lista dei desideri di ciclisti, biker, triatleti, e appassionati di sci e di equitazione in tutto il mondo. Non solo prodotti in grado di proteggere e garantire maggior sicurezza, ma anche caschi dal design distintivo, diventati vere e proprie icone di eleganza. Stiamo parlando di aspetti qualitativi ed estetici particolarmente apprezzati anche oltreoceano

Ricordiamo qui le parole di Angelo Zamboni, General Manager di Kask, in occasione dell’inaugurazione avvenuta a fine marzo: «Siamo davvero orgogliosi di essere approdati in una città che è la più rappresentativa d’America e in grado di offrire tutto, sia ai propri cittadini che ai turisti. Esportiamo negli Stati Uniti da diversi anni, ma avviare uno store dedicato permette a tutti gli appassionati delle discipline che trattiamo di avere un punto di riferimento per informarsi sui prodotti e toccare con mano le nostre novità».

Per chi si trovasse a New York, magari per le vacanze di Natale, ricordiamo che il flagship store è aperto dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 16. Il negozio si propone anche come una base per varie tipologie di eventi, tra cui le uscite di gruppo in bicicletta. Mira inoltre a diventare un punto di incontro per la comunità sportiva di New York.

Kask

Koo