Search

Just1 J-Hyper e J-Hero: sicurezza e stile racing

03.11.2022
4 min
Salva

L’obiettivo di Just1 Racing è quello di fornire caschi di alta qualità garantendo la miglior sicurezza e il massimo comfort di guida. Per questo per i due modelli J-Hero e J-Hyper ogni dettaglio è stato curato e implementato seguendo questa filosofia. 

Ideati per l’utilizzo su strada i due caschi godono di design accattivanti e colori estrosi ed eleganti. Sono due prodotti adatti a chi vuole beneficiare di stile e tranquillità alla guida senza rinunciare alla performance. Per l’azienda italiana la sicurezza del pilota, rider, o ciclista che sia è al centro di ogni priorità. Infatti Just1 vanta una gamma di prodotti per moto e bici, fondando ogni prodotto sull’affidabilità che siano 300 km/h o 50km/h. 

J-Hero

Per Just1 ricerca e sviluppo sono le due motrici che portano all’innovazione. Da questa indole rivolta al futuro è nato il nuovo casco da ciclismo su strada J-Hero. Design esclusivo, accattivante, aereodinamico e confortevole. La calotta esterna costruita con in-mold tecnology è in policarbonato per garantire massima sicurezza all’utente. Il comfort è favorito dalle molteplici prese d’aria che garantiscono un’ottima areazione per qualsiasi sessione di allenamento anche nei periodi più caldi. 

A renderlo un compagno di viaggio super efficiente ci sono i fori per l’inserimento delle astine degli occhiali Sniper quando non indossati. La doppia taglia di calotta e la chiusura regolabile posteriore è l’ideale per adattarsi a tutti i ciclisti. Le taglie ordinabili sono due M (55-59) con un peso di 270 grammi e L (60-61) con un peso di 350 grammi. Disponibile in sei colorazioni. Il prezzo consigliato al pubblico è di 109,99 euro. 

J-Hyper

L’unione di qualità e sicurezza ha dato origine al nuovo J-Hyper. Questo modello è il risultato di una avanzata ricerca stilistica volta a migliorare le performance sportive degli atleti in gara e in allenamento.  Il casco vanta infatti un design esclusivo, progettato per la massima aerodinamicità e grazie alle sue linee offre un’ottima aerazione per favorire il flusso d’aria in uscita. Ideale per le pedalate in estate e per mantenere il corpo sempre alla giusta temperatura partendo dalla testa. 

Anche il J-Hyper è stato studiato per essere combinato con gli occhiali Sniper, con la predisposizione di due fori laterali per l’inserimento delle astine. La calotta è in policarbonato e costruita con tecnologia in-mold. Lo sviluppo di due taglie di calotta permette un miglior fitting, anche grazie al vantaggioso sistema di chiusura micro-dial e alla chiusura magnetica Fidlock. Ad elevare il casco a top di gamma da strada c’è la tecnologia Mips che ne aumenta l’assorbimento e la dissipazione degli urti. Le taglie ordinabili sono due M (55-59) con un peso di 330 grammi e L (60-61) con un peso di 350 grammi. Disponibile in sei colorazioni. Il prezzo consigliato al pubblico è di 169,99 euro.

Just1

Just1 Racing con il Team Corratec: Sniper l’occhiale ufficiale

27.04.2022
3 min
Salva

E’ il modello Sniper l’occhiale top di gamma, disegnato e prodotto dal brand Just1, quello in dotazione ai ragazzi del Team Corratec. La partnership tra le due realtà è stata recentemente definita presso il quartier generale di Just1 Racing di Massa e Cozzile, ad appena qualche chilometro da Montecatini Terme, la località che ospita la sede della squadra guidata in ammiraglia da Serge Parsani.

Ed è toccato al campione nazionale serbo Dusan Rajovic, uno dei giovani più promettenti della squadra toscana, posare come modello per le foto ufficiali. Per Just1 Racing questa partnership agonistica rappresenta in chiave di comunicazione il prosieguo di un’attività nel mondo del ciclismo, sia strada sia Mtb, che prevede nel prossimo futuro anche il lancio di nuovi prodotti legati al mondo delle due ruote. Parliamo dell’abbigliamento e dei caschi (questi ultimi già presentati l’anno scorso in occasione delle fiere e degli eventi di settore Eurobike di Friedrichshafen e Italian Bike Festival di Rimini).

Il campione nazionale serbo Dusan Rajovic
Il campione nazionale serbo Dusan Rajovic

Aerodinamica e leggerezza

Da un punto di vista prettamente tecnico, Just1 Sniper si caratterizza principalmente per la previsione di una lente “avvolgente” e spessa appena 2 millimetri, realizzata in policarbonato stampato a iniezione ULTRA HD, che ha l’obiettivo dichiarato di garantire una chiarezza ed una qualità ottica senza pari.

La stessa lente è poi sia antigraffio (elevata anche la resistenza agli urti) sia “idrobofa”, per resistere alla contaminazione di acqua e olio.
La costruzione a doppio telaio di questo occhiale, con densità diverse per massimizzarne la durata, è stata prevista anche in funzione dell’aerodinamica.

La locandina che annuncia la collaborazione tra il Team Corratec ed il brand Just1
La locandina che annuncia la collaborazione tra il Team Corratec ed il brand Just1

Debutto in Sicilia

Il materiale impiegato per la realizzazione è il Premium TR90. Questo offre un compromesso davvero eccezionale se si considera il rapporto tra peso (appena 33 grammi!) e resistenza. Il nasello e ovviamente entrambi i terminali delle asticelle sono in gomma e dunque possono essere facilmente rimossi e sostituiti.

L’occhiale Sniper di Just1 ha già debuttato quest’anno sulle strade del grande ciclismo in occasione del recente Giro di Sicilia. Corsa a tappe organizzata da RCS Sport, poi vinta da Damiano Caruso in maglia azzurra. Dove Stefano Gandin del Team Corratec si è aggiudicato la classifica dei Gran Premi della Montagna, conquistando la maglia Verde Pistacchio (foto di apertura).

Just1

Just1: dieci anni di EICMA… con la testa anche nel ciclismo

02.12.2021
3 min
Salva

La presenza espositiva di Just1 alla recente EICMA di Milano ha racchiuso in sé molti significati. Prima di tutto, ovviamente, l’importanza di esserci, di “esserci bene” e conseguentemente di esporre a pubblico e addetti ai lavori la propria produzione di caschi, abbigliamento ed accessori per il mondo delle due ruote. In seconda battuta, l’edizione 2021 della rassegna milanese ha anche suggellato il decennale del brand. Che proprio in occasione di EICMA 2011 aveva avuto modo di presentarsi sul mercato. Dieci anni di grande attività, dieci anni di grandi vittorie sui campi gara di alcuni tra i più rilevanti eventi del Motorsport mondiale. Dieci anni di crescita sul mercato e di costante apprezzamento da parte del grande pubblico degli appassionati.

lo stand di Just1 alla recente EICMA
lo stand di Just1 alla recente EICMA

Occhiali, caschi e abbigliamento

Ma J1 quest’anno era all’EICMA anche per “ribadire” l’interesse commerciale e il focus, attuale e futuro, per quanto riguarda il settore della bicicletta. Non è difatti una novità mettere in evidenza che il brand pistoiese ha già in gamma una specifica produzione di occhiali per lo sport performance e specifici per il ciclismo (il modello si chiama Sniper). Indossati in gara, con successo e durante il corso di tutta la stagione, dal fortissimo portacolori dell’Astana Alexey Lutsenko.

Oltre agli occhiali, in occasione dell’ultimo Italian Bike Festival di Rimini Just1 ha anticipato la prossima commercializzazione di una collezione di caschi ed un’altra di abbigliamento cycling. Un trend in crescita, quello della bici, in tutte le sue declinazioni, che merita di essere cavalcato e poi assecondato mediante la proposizione sul mercato di accessori originali e di qualità. Due caratteristiche queste ultime, molto nelle corde di J1.

Stile, comfort e sicurezza

Come anticipato, J1 ha festeggiato proprio all’EICMA il primo decennale di attività. Tony Amoriello, il fondatore del marchio, da ex pilota di motocross ed ex team manager di realtà sportive di altissimo livello, ha saputo fondere qualità, design, originalità e innovazione. «La nostra passione per il motocross e per il mondo delle due ruote in generale ci ha permesso di ideare, di creare e di sviluppare prodotti che includessero tutto il necessario per il raggiungimento di performance sportive di altissimo livello. E questo, senza mai compromettere l’esperienza di guida. Una particolare attenzione l’abbiamo sempre data alla cura dei dettagli. Un aspetto che contribuisce a rendere la collezione Just1 un mix perfetto tra stile, comfort e sicurezza».

Just1

J-Hyper e Sniper: studiati da Just1 proprio per la strada

14.10.2021
3 min
Salva

Just1 è pronta a farvi rinnovare il look con il nuovo casco J-Hyper e gli occhiali Sniper, un binomio indissolubile e studiato per essere il più funzionale possibile. Il casco è il lasciapassare di Just1 per il mondo del ciclismo dei pro’, infatti, è il primo prodotto dedicato interamente alla strada. Gli occhiali Sniper sono in dote ad Alexey Lutsenko, Astana Premier Tech.

Il ciclista kazako li ha portati alla vittoria sulle strade di tutta Europa negli ultimi due anni: una tappa al Tour de France 2020, una al Giro del Delfinato 2021 ed infine la 74esima edizione della Coppa Agostoni (foto di apertura). Lutsenko si è preso carico degli occhiali Sniper quando ancora erano un prototipo ed ha aiutato Just1 a renderli, in breve tempo, un’icona del ciclismo.

Il casco J-Hyper ha due aperture pensate appositamente per inserire gli occhiali Sniper
Il casco J-Hyper ha due aperture pensate appositamente per inserire gli occhiali Sniper

Casco J-Hyper

Un casco che sarà disponibile dalla prossima primavera: il lavoro fatto da Just1 ha portato alla ribalta un prototipo interessante e tutto da scoprire. J-Hyper offre una ventilazione ed un ricambio d’aria continui, sono infatti sei le prese in entrata ed in uscita che serviranno per mantenere stabile la temperatura interna alla calotta. Due prese sono pensate per sistemare gli occhiali Sniper, come detto, i due oggetti formano un binomio indissolubile.

La calotta ha due taglie disponibili, questo dettaglio è utile vista la grande varietà di persone che si avvicina al mondo dei pedali. Gli interni sono removibili e lavabili singolarmente così da rendere il casco sempre pulito ed igienizzato, evitando di rovinare la calotta con prodotti aggressivi. Anche Just1 utilizza la tecnologia Mips, un sistema che fa ruotare la calotta in caso di impatto con l’asfalto, utile in caso di caduta per evitare danni al cervello.

Il casco J-Hyper ha sei aperture per far circolare l’aria all’interno della calotta ed altrettante per farla defluire
Il casco J-Hyper ha sei aperture per far circolare l’aria all’interno della calotta ed altrettante per farla defluire

Occhiali Sniper

La differenza si fa nei dettagli e chi più di un ciclista professionista è attento ai dettagli? Per questo Just1 ha deciso di dare un prototipo ad Alexey Lutsenko all’inizio della stagione 2020. L’occhiale Sniper è adatto a tutti gli utilizzi di tipo sportivo, infatti, Just1 lo considera un prodotto polivalente. Il doppio telaio, costruito con il materiale TR90 Premium permette all’occhiale di essere molto resistente.

Alexey Lutsenkp ha contribuito personalmente allo sviluppo degli occhiali Sniper
Alexey Lutsenkp ha contribuito personalmente allo sviluppo degli occhiali Sniper

Le lenti High definition riducono le rifrazioni di luce eliminando la distorsione visiva aumentando così la capacità visiva dell’atleta. L’aerodinamica ed il design particolare rendono gli occhiali Sniper adatti ad affrontare tutte le gare e gli allenamenti in qualsiasi condizione metereologica.

Gli occhiali Sniper sono disponibili in otto colorazioni diverse, il prezzo al pubblico è di 129,99 euro.

Just1

Just1 a tutta sulla strada! Ecco i caschi JHyper e JHero

12.09.2021
3 min
Salva

Sono i caschi le novità presentate da Just1 all’Italian Bike Festival. Ma a sua volta Just1 è quasi una novità nel mondo del ciclismo e della strada in particolare. La casa toscana sia proposta “in punta dei piedi” qualche tempo fa con la Mtb, e subito aveva messo in chiaro il livello di qualità al quale avremmo assistito. Poco dopo hanno rilanciato anche nel mondo dei pro’ con il modello di occhiali Sniper. Modello che ha usato (ed usa) anche Lutsenko. Adesso ecco due gioielli: i caschi JHyper (in apertura) e JHero.

JHyper, aero e sicuro

A presentarceli è Tony Amoriello, general manager di J1: «Il JHyper è il è il nostro top di gamma. Questo casco è pensato e studiato per chi fa ciclismo a ad alto livello, quindi per i professionisti ma anche per gli sportivi che sono alla ricerca (e hanno la necessità) di avere un casco che consenta loro di ottenere le massime prestazioni.

«Come si può vedere la forma del JHyper è affusolata. Siamo andati in galleria del vento. Il coefficiente aerodinamico ha richiesto la sua buona parte di lavoro, ma anche la sicurezza non è da meno. La densità del polistirolo varia a seconda dei punti strategici. Ed è questo che fa innalzare l’asticella della sicurezza (e della qualità complessiva, ndr). Il JHyper è fornito della tecnologia Mips, che riduce i traumi da impatto impatto rotazionale».

Nonostante sia aero e abbia poche feritoie, appena 6, il JHyper stupisce per la sua areazione. La rotella posteriore consente di assestarselo al meglio sulla testa. Il suo perso? Circa 290 grammi. Sei le varianti di colore.

JHero, qualità per tutti

Poco più basso di gamma, ma ugualmente un prodotto di eccellenza, è il JHero, pensato per un pubblico appena meno esigente.

«Il JHero – continua Amoriello – è un prodotto ottimo ma ad un prezzo leggermente più basso. Il suo design è molto curato. Resta la struttura a densità variabile dei polistiroli, ma non c’è il Mips».

Anche in questo caso la rotellina posteriore consente ad ognuno di trovare la calzata perfetta. Le feritoie del JHero sono dieci, pertanto non ci sono problemi di areazione, ma al tempo stesso non si rinuncia ad un ottimo coefficiente aerodinamico. Rispetto al JHyper pesa circa 50 grammi in meno (quindi sui 240 grammi). E’ disponibile in cinque colorazioni, tra cui quella pink… davvero particolare e adatta anche ad un pubblico femminile.

Insomma, Just1 si presenta davvero alla grande anche nel ciclismo su strada e già corre veloce!

Just1

Just1 Sniper, ecco gli occhiali del kazako Lutsenko

10.07.2021
3 min
Salva

Il forte corridore kazako del team Astana-PremierTech Alexey Lutsenko per il proprio materiale tecnico da utilizzare in gara e in allenamento da sempre ricerca l’eccellenza. E l’eccellenza Lutsenko l‘ha trovata anche negli occhiali che indossa. Il modello Sniper del brand Just1, perfetti per essere indossati in bici ed in qualsiasi condizione climatica. Scopriamoli assieme…

Tra nylon e carbonio

L’alta qualità di questo modello di occhiali, davvero ideali per gli sport outdoor come appunto il ciclismo, è principalmente dovuta alla scelta dei materiali con cui sono realizzati. Per la montatura è stato impiegato l’High-Tec TR90, ovvero una mix tra carbonio e nylon che dona all’occhiale la migliore resistenza ma senza minimamente incidere sul “peso” (piuma) di soli 33 grammi.

Occhiali Just1 Sniper di Alexey Lutsenko
Occhiali Just1 Sniper di Alexey Lutsenko

Campo visivo

La lente è la Mirror Ultra HD da 2 millimetri in policarbonato stampato, ideale per garantire prestazioni visive di assoluto rilievo in quanto in grado di mantenere la più grande nitidezza su tutto il campo visivo. Inoltre, per ottenere un risultato estremamente soddisfacente, Just1 su quest’ultima lente ha applicato diverse tecnologie: come il trattamento antigraffio che garantisce compattezza alla lente, mantenendone intatte le qualità in termini soprattutto di visibilità. Per respingere acqua e oli di qualsiasi genere, inoltre, è stato predisposto un trattamento denominato Hydroilo che protegge la lente mettendola al riparo da eventuali intemperie e usure dovute principalmente alla pioggia. Una delle capacità più interessanti della lente Mirror Ultra HD infine, è la riduzione delle rifrazioni della luce per escludere così ogni distorsione visiva ed aumentare sensibilmente di conseguenza la visibilità.

Design innovativo

Parliamo adesso del comfort, altro aspetto fondamentale del modello Sniper. La grande comodità di questi occhiali deriva principalmente da una combinazione di fattori, come ad esempio il nasello intercambiabile, ricoperto con gomma grippante, per poter posizionare comodamente gli occhiali sul naso senza correre il rischio che scivolino. Oppure la scelta di prevedere sulle due astine terminali un inserto anch’esso in gomma con l’obiettivo di rendere gli occhiali sempre ben stabili sulla testa. Nulla da dire: la scelta di Lutsenko pare proprio essere stata quella giusta… 

Ricordiamo che gli occhiali Just1 Sniper sono disponibili in diverse colorazioni. Tutte ben presentate sul sito del brand al quale vi rimandiamo. Il prezzo consigliato al pubblico è di 109,99 euro.

justoneracing.com