Search

La tecnologia 3D è anche per i fondelli

27.07.2022
3 min
Salva

Cambia tutto ci viene da scrivere, perché l’integrazione della tecnologia 3D per i fondelli è un passo deciso verso una grande specificità e customizzazione delle imbottiture.

Elastic Interface ha sviluppato N3X Technology (si pronuncia NEX), che sfrutta la terza dimensione e la applica all’imbottitura, sfruttando inoltre del materiale biobased per uno standard ancora più elevato.

“Zero” limiti

Grazie alla stampa e alla tecnologia 3D, Elastic Interface ridefinisce il concetto dell’imbottitura di altissima gamma e del fondello in generale. Grazie a questa produzione si apre un’altra fase di evoluzione di questa categoria, che ricopre un ruolo fondamentale nella performance complessiva del pantaloncino dedicato al ciclista.

Inoltre, la tecnologia 3D ha ben pochi limiti, per quanto concerne lo sviluppo e la creazione dei prodotti. Questo fattore apre diverse porte in fatto di customizzazione, legata alle richieste dei clienti, in base alla disciplina e all’utilizzo.

Struttura aperta

Le immagini sono piuttosto chiare e mostrano gli inserti stampati 3D che collimano con il foam e la copertura. Le zone 3D sono create grazie ad una struttura completamente aperta che, rispetto ad una schiuma classica e di altissima qualità, garantisce una ventilazione di gran lunga superiore.

Questo si traduce anche in un’asciugatura rapida, una totale permeabilità dell’aria e vengono azzerati gli accumuli di acqua e sudore. Il tutto assicura una totale dissipazione del calore, oltre ad un sostegno ottimale e specifico.

Nel complesso è un altro passo in avanti che permette di combattere uno dei veri nemici per una zona particolarmente delicata del nostro corpo, che talvolta condiziona le performances atletiche; il caldo.

Elastic Interface

Elastic Interface Cytech Group

Elastic Interface: Massimo Fregonese nuovo CEO

22.06.2021
3 min
Salva

Massimo Fregonese è il nuovo CEO di Elastic Interface, e più in generale dell’intero CyPad Group: è questa la prima considerevole conseguenza del deciso ingresso – avvenuto appena qualche mese fa – di PM & Partners SGR quale azionista di maggioranza all’interno dello stesso gruppo veneto.

Esperienza nel settore outdoor

Fregonese porta in dote un solido e riconosciuto background professionale maturato nel mondo dell’outdoor e una notevole esperienza nel brand management e nel comparto commerciale. La sua conoscenza del mondo dell’outdoor lo ha portato in passato a lavorare per brand famosi del mondo della montagna, del running e del ciclismo. Occorre difatti evidenziare i suoi precedenti professionali in SIGG, realtà dove ha ricoperto la posizione di Direttore Vendite internazionale, in CamelBak (International Sales & Marketing Director) ed ancora prima in fi’zi:k. Unitamente all’ottimo elenco di successi nell’apertura di nuovi mercati, e nello sviluppo di nuove categorie di prodotto, Massimo Fregonese vanta anche un’importante esperienza nella consulenza a start-up attive nel settore degli articoli sportivi e nella guida di team funzionali trasversali.

Elastic Interface EIT palm technology
I guanti di Elastic Interface con la tecnologia EIT Palm Technology
Elastic Interface EIT palm technology
I guanti di Elastic Interface con l’EIT Palm Technology per un comfort di livello superiore

«Torno nel ciclismo e alle mie origini»

«Nella mia vita professionale – ha dichiarato Fregonese – ho sempre avuto la fortuna di incontrare e lavorare con persone ispiratrici ed aziende estremamente motivanti, da fi’zi:k a CamelBak, e recentemente in SIGG, godendomi il lavoro, divertendomi nel farlo e raggiungendo degli ottimi risultati. In CyPad Group mi sento davvero a casa, e in qualche modo grazie a questo nuovo incarico torno dove tutto è iniziato, ovvero da occuparmi delle prestazioni dei ciclisti».

Tramite il sito di Elastic Interface è facile trovare il fondello più adatto alle proprie esigenze
Sul sito di Elastic Interface è facile trovare il fondello più adatto alle proprie esigenze
Tramite il sito di Elastic Interface è facile trovare il fondello più adatto alle proprie esigenze
Tramite il sito di Elastic Interface è facile trovare il fondello più adatto alle proprie esigenze

Avvicinare nuovi sport e categorie di prodotto

In Elastic Interface si è fermamente convinti che l’andare in bici abbia il potere di cambiare in meglio la vita delle persone. Ed è proprio questa visione che motiva e spinge l’azienda a progredire quotidianamente. In questo contesto si percepisce facilmente sia l’entusiasmo quanto l’impegno continuo verso la ricerca dell’eccellenza.
Il nuovo CEO – al quale bici.PRO rivolge il più sentito augurio di buon lavoro – è stato scelto per supportare il business del gruppo CyPad in un ambizioso piano di sviluppo. L’obiettivo è quello di avvicinare nuovi sport e categorie di prodotto, rafforzando la consapevolezza del marchio e la sua posizione di leadership sul mercato mondiale.

elasticinterface.com