Con Campagnolo l’estate diventa fantasiosa, irriverente e tecnica

10.06.2024
4 min
Salva

L’estate ha i colori della nuova collezione Become Speed di Campagnolo, l’azienda vicentina è pronta a contornare le vostre pedalate con una serie di capi realizzati apposta per la stagione più calda. Stile, eleganza e tanta tecnica per la nuova collezione Campagnolo. Ogni prodotto è realizzato secondo uno sviluppo tecnico innovativo e di altissima qualità, a partire proprio dai tessuti scelti. Capi che si adattano al corpo come una seconda pelle e che strizzano l’occhio all’aerodinamica e alla traspirabilità. 

La maglia Tech uomo è il capo di maggiore qualità della collezione, prezzo 149 euro
La maglia Tech uomo è il capo di maggiore qualità della collezione, prezzo 149 euro

Alto livello

La collezione per l’estate 2024 di Campagnolo vede ben tre diverse magliette dedicate al ciclismo e a chi ama pedalare. La prima, quella rigorosamente dall’animo tecnico è la maglia Tech Uomo. Realizzata con delle caratteristiche degne di un alto di gamma, presenta un tessuto in Graphene altamente traspirante. Una soluzione che porta ad una rapida asciugatura, evitando l’accumulo di calore e una termoregolazione pressoché perfetta. Quattro tasche posteriori rinforzate, per contenere il necessario anche nelle uscite più lunghe e impegnative. 

Race & Pop

Una seconda maglia proposta è la Race, realizzata sia per uomo che per donna e confezionata con tessuto in Poliammide. Il capo risulta leggero sulla pelle, dotato di grande comfort e altamente traspirante. La sicurezza non è da meno e su questa maglia sono presenti dei dettagli reflex, per rendere il ciclista visibile in ogni condizione di luce. 

L’ultima maglia della collezione è la Pop. Campagnolo ha optato per un tessuto forato, rapido ad asciugare e traspirante. Una maglia che rende giustizia anche a chi cerca un design particolare, lo fa tramite delle grafiche decise e dei colori che portano ad un effetto optical

Gilet e giacca

A completamento di questa serie di capi, per quanto riguarda la parte superiore del corpo, ci sono un gilet e una giacca, entrambi in versione unisex. La giacca utilizza un look casual e viene cucita usando una membrana impermeabile, la 5K, dalle qualità antivento. L’interno della giacca è dotato di un tessuto spugna che assicura comfort termico. 

Il gilet è il capo che nell’armadio di un ciclista non può mai mancare, nemmeno d’estate. In particolare se la vostra passione sono le lunghe salite, alle quali seguono delle altrettanto impegnative discese. Per non raffreddarsi in cima ai passi di montagna o durante le vostre “picchiate” verso valle, è importante proteggersi. Il gilet di Campagnolo unisce impermeabilità e protezione dal vento, ma nella parte della schiena non manca un tessuto traspirante e termoregolatore.

Campagnolo

GSG: l’estate ha un altro sapore con la collezione Reborn

09.06.2024
3 min
Salva

GSG presenta i suoi capi per la collezione dell’estate 2024, il risultato di mesi e mesi di ricerca, sviluppo e test. Un continuo inseguire e cercare la perfezione, che ha portato alla nascita di una serie di capi, sia per uomo che per donna, altamente tecnici. Non solo però, perché la collezione di GSG è ricca di tante alternative, dedicate anche a chi vuole pedalare ma con comodità. Colori nuovi, freschi ed estivi caratterizzano i capi GSG, che sono pronti a scoprire nuove strade insieme a voi, chilometro dopo chilometro. 

Linea da uomo

La collezione dedicata all’uomo vede tante magliette dedicate al ciclismo in ogni sua sfumatura, quella che abbiamo deciso di presentarvi è la Ortles. Realizzata con un fitting anatomico e da un mix di tessuti traspiranti: davanti è presente una microrete bielastica, mentre sulla schiena è stato scelto un poliestere strutturato. Filati che permettono di disperdere velocemente il calore e di non accumulare il sudore in eccesso. Il collo basso è ideale per il caldo e permette al ciclista di avere un’ampia sensazione di respiro. Prezzo al pubblico di 109,90 euro.

A questo capo GSG ha deciso di affiancare i pantaloncini Aero1 che tra le tante qualità ne riportano alcune davvero interessanti. La prima, come suggerisce il nome, è l’aerodinamica, con le cuciture ridotte al minimo. La seconda caratteristica è la vestibilità molto comoda, garantita dal tessuto in Lycra, che avvolge il ciclista senza comprimere. Terza e ultima il fondello Pulsar, tecnico e testato per offrire il massimo della comodità, anche sotto sforzo. Prezzo sempre di 109,90 euro.

Linea da donna

GSG offre le sue qualità e le soluzioni tecniche dei suoi capi anche alle donne che amano pedalare. Uno dei prodotti di maggior spicco della collezione estate 2024 è la maglia Excellence. Caratterizzata da una vestibilità race e dai tessuti leggeri. Il fine manica è a taglio vivo, così come il colletto. Mentre la parte del fondo maglia presenta un elastico siliconato che permette di mantenere il capo in posizione in ogni momento della pedalata. Prezzo 99,90 euro

In combinazione è presente il pantaloncino Silver, dedicato alle donne e progettato in base alle loro esigenze in bici. Realizzato per tre quarti con tessuto ecosostenibile ricavato dal filo Econyl. Nella parte del girovita è presente un inserto in Lycra, morbido e che mantiene salda la vestibilità. Il fondello utilizzato, il Beta, è fatto con materiali ricavati dal bambù, questo lo rende comodo e morbido. Fondo gamba a taglio vivo con applicazione in silicone sulla parte anteriore e con inserto rifrangente sulla parte posteriore. Il prezzo sul mercato per questi pantaloncini è di 74 euro.

GSG